Michele Casto: il fashion designer salentino e i suoi “Sculpture Dress”

Michele Casto è un Fashion Designer salentino che con la sua grinta e la sua determinazione è riuscito a portare in pochi anni le sue creazioni in tutta Italia.
L’amore per l’arte in tutte le sue forme nasce durante il periodo adolescenziale dove, nella sua amata Lecce, ha frequentato l’Istituto d’Arte e in seguito l’Accademia delle Belle Arti dove si è laureato in scenografia e si è appassionato alla Moda.
Proprio la scenografia è la chiave di tutto: i suoi “Sculpture Dress” nascono dal connubio tra “Moda” e “Costume”. Ma di che cosa stiamo parlando?

È una linea molto particolare, estrosa ed originale come il suo stilista, formata da “abiti scultura” che nessuno indosserebbe mai nella vita di tutti i giorni, ma che in passerella e nelle più belle serate mondane assumono un’altra prospettiva e riescono a dominare la scena incontrastati.


La linea è curata in ogni minimo dettaglio, dai tessuti ai colori che rimandano alle meraviglie del Salento a cui Michele Casto è molto affezionato. Per quanto riguarda lo stile, il fashion designer ha preso spunto dal mondo delle fiabe e del fantasy per volare con l’immaginazione e creare dei veri capolavori. Non a caso il suo brand si rivolge maggiormente al mondo giovanile, passando dall’Haute Couture a capi più commerciali.

Tra gli eventi che lo hanno reso famoso in tutta Italia citiamo i più importanti: “Florence Biennale 2015”, presso la Fortezza dal Basso di Firenze; Nel 2017 “Terra Amica. Arte, Moda e Musica dall’Italia Contemporanea a Vienna” e nel 2018 “Luxury Fashion Show” in Puglia dove ha presentato due collezioni artistiche ispirate all’Africa (“Afro Insipration Collection” e ad Alice nel paese delle meraviglie (“Alice through the looking glass Inspiration Collection”). Due collezioni che verranno riproposte nei prossimi mesi a Roma.

Tra gli eventi futuri, invece, non possiamo svelare molto. L’unico indizio che possiamo dare è la sua partecipazione all’evento nazionale “Medit Summer Fashion” a fine Luglio e… Il resto lo scoprirete presto!

Alia e Hussain Harba firmano le borse iconiche Mini-Home!

Mini-Home è la collezione autunno-inverno 2017/2018 di borse firmate dall’architetto e fashion designer iracheno Hussain Harba con la collaborazione della figlia Alia.

Sintesi della ricerca estetica, artistica e della funzionalità, la capsule collection è caratterizzata da una selezione accurata di pellami altamente pregiati e texture lussuose.

Il manico, pratico ed ergonomico, reca la firma dei due designers; oltre ad esso c’è la tracolla, rifinita a mano, che permette alla borsa di essere indossata come handbag o a spalla.

Le Mini-Home sono realizzate artigianalmente in tiratura limitata ed hanno una chiusura doppia. Rigorosamente Made in Italy, indagano tutta la palette cromatica e giocano su accostamenti inediti che, abbinati insieme, diventano un caleidoscopio di stile.

Il nome, Mini-Home, vuole rendere omaggio alla casa intesa come simbolo di sicurezza che cela e custodisce il mondo di ognuno di noi. Con queste bags ogni donna porta infatti con sé il proprio universo personale, racchiuso in un accessorio fashion che coniuga charme ed eleganza, lusso e praticità. Ogni dettaglio, dalla scelta del pellame alla cromia passando per la pochette porta cellulare applicata esternamente e removibile, è frutto della sintesi di design e architettura.

Vere opere d’arte da indossare, le bags sono customizzate e quindi tutte diverse tra loro così da rispecchiare la personalità di ogni donna. Raffinate e grintose, si declinano perfettamente dall’alba al tramonto e sono ideali sia per la business woman sia per chi le vuole indossare ad un party speciale!

Severe Gusts Italy: nuova collezione in vista!

Severe Gusts Italy, marchio di borse in vera pelle “Made in Italy”, presenta la sua nuova collezione Autunno – Inverno 16/17 completamente rinnovata nello stile che ha caratterizzato per anni il Brand. Questo, però, non è l’unico cambiamento nella vita del Designer Simone Iodice. A novembre, infatti, diventerà papà di un bel maschietto avuto dalla moglie Barbara Buono. 

La nuova collezione è già stata amata da molte Vip. Il modello di punta, però, sarà dedicato a una grande diva dello spettacolo: Ornella Muti! Ebbene sì, la bellissima attrice italiana riceverà il suo modello personalizzato direttamente dalle mani del sapiente designer originario di Ischia. 

Per questa collezione Luxury il designer Simone Iodice si è lasciato ispirare dalla tipica donna in carriera con una vita frenetica che, tra i mille appuntamenti giornalieri, afferra i manici della sua borsa e corre via verso nuove avventure. L’immagine di una donna cosmopolita, libera da ogni limite, e padrona della sua vita.

La palette di colori, le trame e i materiali utilizzati sono tutti in pelle old time con base nera e sprazzi di marrone per dare volume. Nella pelle pregiata, completamente Made in Italy, è possibile trovare delle borchie ben posizionate internamente. Infine, tornano come must have della collezione le pelli serigrafate opache. 

La novità assoluta che dona un tocco di irriverenza e dolcezza al tempo stesso sono le patch floreali o con fiocchi colorati completamente personalizzabili. 

Alla prossima,
Miriam

Vacanze al Lago di Como con CASTADIVA RESORT & SPA!

Il CastaDiva Resort & Spa, struttura 5* lusso sulla sponda orientale del Lago di Como, è la meta preferita di reali, imprenditori, magnati, provenienti da ogni parte del mondo e rappresenta il simbolo d’eccellenza delle vacanze italiane, dove è fondamentale soddisfare le esigenze di ogni cliente.

Resort institutional_Villa Roccabruna

Uno dei punti forti, oltre a un panorama incantato su cui alberga la struttura è la presenza di ville private, suite e camere con la suggestiva vista sul lago, caratterizzate da eccellenti rifiniture e comfort di ogni genere per offrire agli ospiti un’esperienza irripetibile.

Si parla di russi, tedeschi, inglesi, americani e svizzeri, tra loro anche molte celebrities del panorama internazionale come Beyoncé e Jay z, ma anche italiani amanti della bellezza e della tranquillità che potranno godere della piscina galleggiante sul lago con jacuzzi, sundeck, pool bar e griglia per vivere appieno le giornate. La piscina, tra le più grandi del nord Italia ha il doppio fondo a pantografo che la trasforma in una piattaforma, sfruttabile per aperitivi e feste, ha fontane perimetrali e una capienza di 180 persone.

Floating pool

Ad occuparsi della gestione del Resort è Andrea Luri (General manager) che in qualità di esperto professionista del settore, riesce con la sua forte esperienza a garantire una crescita continua dell’azienda.

“Il lago di Como– dice Andrea Luri  si offre come un’alternativa importante come meta di vacanza, riservatezza e confort sono le due parole chiave per chi frequenta la nostra struttura. Io, insieme a Miriana Verga e l’intero staff di CastaDiva Resort, lavoriamo ogni giorno per garantire servizi con alti standard capaci di soddisfare tutte le tipologie di clienti e “cuciti” intorno alle loro singole esigenze”.

Altro punto caratterizzantespiega Miriana Verga (Direttore Marketing) –  è la presenza della Spa che si estende per 1300 metri quadrati, in cui l’attenzione per il proprio corpo è importante non solo per il benessere fisico, ma soprattutto per quello psichico, scegliendo con cura i prodotti per i nostri trattamenti tutti senza componenti chimici al loro interno”.

 

Il ristorante Orangerie, ristrutturato nel febbraio 2016, è supervisionato dallo chef pluristellato Gennaro Esposito e offre ai clienti la possibilità di assaporare i piatti più ricercati della tradizione italiana, dal sapore unico.

Per l’estate 2016 CastaDiva Resort & Spa offre un’alternativa informale al ristorante Orangerie, un servizio di ristorazione a bordo piscina grazie alla presenza del pool bar esterno, studiato per tutti i clienti, con un menù light e la griglia che offre un menù mediterraneo composto da ravioli caprese, pasta fatta a mano e griglia. Sempre sotto la direzione dello Chef Gennaro Esposito.

Per tutti gli appassionati di gite sul lago, c’è la possibilità di fare il giro turistico del Lago di Como a bordo della nuova Barca completamente ristrutturata e messa a disposizione dei clienti. Con la possibilità di un trasporto passeggeri fino a ventotto persone, la barca permette, oltre al giro panoramico, la possibilità di gustare aperitivi e cene immersi nella suggestiva cornice del lago di Como.

Il CastaDiva Resort & Spa rappresenta il culto di un luogo d’élite, dove la realtà riesce a superare l’immaginazione, permettendo di vivere una vacanza da sogno.

… Quanto vorrei che le vacanze non finissero mai!

Miriam

Gioielli con lingotti: un’idea di Gianfranco Quartaroli!

Buongiorno a tutti voi,
oggi sono qui per annunciarvi ufficialmente che il lusso a 24 carati e un’idea italiana!

A distanza di 14 anni, il 28 gennaio 2016, dopo aver atteso circa 5 anni, l’orafo e creativo valenzano Gianfranco Quartaroli può fregiarsi di un altro brevetto rilasciato dal Ministero dello Sviluppo Economico,una vera e propria rivoluzione nel mondo della gioielleria: gioielli con lingotti in oro e argento puri al 999,9.
lingotti-diamanti-quartaroli-circuiti-gioielli-brevetto
Per la prima volta un gioiello diventa un vero e proprio investimento da indossarel’unico gioiello al mondo che cambia di valore di ora in ora in base alla quotazione mondiale dell’oro e dell’argento.
Per un regalo esclusivo il ciondolo lingotto è l’idea migliore che ci possa essere;il lingotto è da sempre la forma di investimento più sicura che esista e il valore non cambia in qualsiasi posto del mondo.
Il lingotto ha la possibilità di essere impreziosito con uno o più diamanti,pietre preziose o smalti a partire dal peso di 1 grammo; su richiesta i lingotti si possono personalizzare e/o brandizzare.
L’unico gioiello al mondo che cambia di valore di ora in ora in base alla quotazione mondiale dell’oro e dell’argento.
Che ne pensate? Io lo trovo bellissimo!
Miriam

Nasce Wondersmall, il portale italiano delle meraviglie

Vere e proprie meraviglie per gli occhi, oggetti unici ed esclusivi che non si possono non avere, selezionati per il cliente tra le proposte dei migliori marchi al mondo ed acquistabili comodamente dalla propria poltrona: sono loro a costituire il cuore di Wondersmall, il nuovo virtual shop (www.wondersmall.com) dedicato agli accessori di lusso.

WS HP

Wondersmall è un portale e-commerce di ultima generazione che nasce dall’idea di un gruppo di imprenditori italiani, alcuni dei quali con oltre 90 anni di esperienza nella vendita di accessori ed oggettistica di lusso: un’expertise che ha reso possibile la selezione e la creazione di un’offerta esclusiva, composta da oggetti unici nel loro genere.

Sul sito già oggi è presente un elenco di marchi che conta 30 nomi tra le grandi firme della moda, del design e dello stile a livello internazionale: da Dolce&Gabbana a Gucci, da Montblanc a Piquadro, da Pelikan a Montegrappa, da Furla a Mia Bag, il gotha mondiale dell’eleganza è presente con i propri articoli e le proprie novità, rendendo unica la proposta di Wondersmall.

In totale sono circa 800 gli articoli in vendita, di differenti fasce di prezzo ma accomunati da originalità, estro ed eleganza: dagli orologi agli strumenti per la scrittura, dagli oggetti business alle borse moda, e ancora accessori moda uomo, articoli di pelletteria, gioielli, articoli da viaggio, eyewear, complementi di arredo, design e lifestyle, fino ai profumi ed alle essenze. Un catalogo caratterizzato dalla grande flessibilità e varietà di assortimento, in grado di soddisfare tempestivamente le differenti esigenze ed i gusti di clienti da ogni parte del mondo.

Tutti gli articoli presenti nello shop sono acquistabili comodamente online e, grazie ad un magazzino solido e sempre rifornito e ad un’efficiente gestione degli ordini, consegnati nell’arco di pochi giorni dall’acquisto in tutto il mondo. Wondersmall.com è realizzato con la migliore tecnologia informatica applicata all’e-commerce ed è conforme ai più rigorosi standard di sicurezza nell’ambito delle transazioni online.

Grazie ad una crescente rete di trader e partner a livello internazionale, Wondersmall è già presente in diversi Paesi, e oggi punta ad ampliare rapidamente il proprio bacino in Europa, USA, Canada ed Asia, per diventare in breve tempo un punto di riferimento nel settore a livello mondiale.

Miriam

San Valentino indimenticabile al Rome Cavalieri

Il Rome Cavalieri, autentico resort nel cuore di Roma, immerso in un parco mediterraneo e sede di una delle  più ricche collezioni d’arte private esistenti al mondo, è  pronto ad accogliere gli innamorati, con un indimenticabile soggiorno in occasione di San Valentino.

San Valentino è da sempre l’occasione per stupire e coccolare il proprio partner, e il Rome Cavalieri non manca, ogni anno, di selezionare iniziative sempre nuove e romantiche da vivere nel periodo della festa degli innamorati.

Per questo Valentine Day tutti gli innamorati che desiderano fare una bella sorpresa al proprio partner potranno scegliere tra due iniziative esclusive, ideate appositamente per loro dal Rome Cavalieri, una da vivere in albergo e l’altra alla scoperta della città.

Cosa c’è di più romantico di un classico e appassionato walzer per festeggiare il giorno dell’amore?

L’hotel offre la possibilità di prenotare una lezione privata di valzer, che si terrà all’interno dell’hotel stesso e con un istruttore che vi svelerà i segreti della perfetta armonia, da sempre è alla base della danza. E dopo l ballo, un aperitivo sul roof garden dell’albergo, una cena da Heinz Beck o un trattamento alla Grand Spa sono il coronamento ideale di una giornata dedicata all’armonia con il proprio partner.

Per chi, invece, ama le avventure in città, il Rome Cavalieri ha creato una caccia al tesoro super-romantica, che di tappa in tappa scopre i luoghi di Roma che celebrano i grandi amori della storia. Con l’assistenza di una storica dell’arte si parte dall’hotel alla conquista delle stazioni della caccia  al tesoro: si parte dal primo indizio per cercare i luoghi criptati nelle indicazioni che si scopriranno di volta in volta, in un gioco semiserio condito d’amore e di romanticismo. Non sveleremo qui le tappe, per lasciare a chi vorrà prenotare questa speciale caccia al tesoro il gusto della scoperta e della soluzione degli enigmi, ma possiamo garantire che nell’ultima stazione gli innamorati troveranno la sorpresa scelta: potrà essere, in base ai propri gusti, il celebre brunch della domenica, una cena romantica al ristorante La Pergola di Heinz Beck o un percorso al Cavalieri Grand Spa Club.

Questo slideshow richiede JavaScript.

…Perché la festa degli innamorati sia sempre  un giorno speciale!

Miriam

La Mer e Jo Malone London: 4 novità lussuosissime!

Ragazze, siete all’ascolto? Oggi ho da mostrarvi quattro stupende novità firmate La Mer e Jo Malone che, con le feste che si avvicinano, secondo me possono essere bellissimi regali da portare in dono alla propria fidanzata, amica, mamma e così via.

IMG_3979

Partendo da sinistra il primo prodotto che abbiamo è il THE RENEWAL OIL di La Mer, un elisir multi-funzione ad alta efficacia, che offre un’esperienza sensoriale con elevati benefici anti-aging e proprietà di trattamento trasformative . Il primo olio La Mer, multi-funzione e bi-fasico, è una lussuosa formula creata con gli oli del Miracle Broth™, altamente efficaci. Formulato per il viso, ma adatto anche per l’applicazione diretta su corpo e capelli oppure aggiungendo alcune gocce all’idratante o al siero abituali, per un’esperienza personalizzata secondo le proprie necessità. Creato per replicare la struttura idrolipidica della pelle con una miscela di acqua ed oli di eucalipto e sesamo ispirati alla composizione del Miracle Broth, The Renewal Oil viene attivato agitandolo delicatamente, per consentire agli oli attivi, chiave della formula, di essere assorbiti velocemente e in profondità, e avvolgere così la pelle in un nutrimento che si può sentire e vedere. L’olio può essere applicato sulla pelle pulita oppure miscelato al nostro trattamento giornaliero (in crema o in siero). Informandomi bene ho saputo che si può, addirittura, miscelare con il fondotinta e che funziona benissimo anche con i prodotti per il corpo.
Ho avuto modo di provarlo e il mio voto è 10/10 in quanto non mi ha lasciato per niente insoddisfatta, anzi me ne sono innamorata! Il prezzo del prodotto in foto da 30 ml è di 180 euro.

Andando avanti, sempre da sinistra, troviamo Creme de La Mer, una crema idratante il cui cuore è il potentissimo Miracle Broth. Non c’è niente di miracoloso per quanto riguarda gli ingredienti, fuco marino, calcio, magnesio, potassio, ferro, lecitina, Vitamine C, E, e B12, oltre a oli di agrume, eucalipto, germe di grano, erba medica e girasole. Per Huber, non erano gli ingredienti ma il modo in cui questi venivano lavorati che faceva la differenza tra un buon idratante e un piccolo miracolo. Senza dubbio, Huber aveva capito l’antica scienza della fermentazione. E quello che scoprì fu che un sorprendente fatto avviene mentre questi ingredienti si trasformano da componenti individuali in un ricco e nutriente brodo, Miracle Broth – un processo che richiedeva da 3 a 4 mesi per essere completo. Gli ingredienti, in effetti, si trasformavano in qualcosa di ben più grande della somma delle singole parti, energie vitali venivano spontaneamente rilasciate. E attraverso questo lento processo di biofermentazione, Crème de la Mer era nata. Oggi, il Miracle Broth di Crème de la Mer è fabbricato con lo stesso lento, meticoloso processo di biofermentazione creato da Max Huber. E poiché il fuco ha proprietà naturali antimicrobiche, solo la più piccola quantità di conservanti è necessaria per mantenere la durata del prodotto. Questa crema straordinaria deve essere riempita manualmente per preservarne il delicato equilibrio. Per attivarlo e rilasciare i suoi ingredienti chiave, “scaldare” lavorando tra i polpastrelli una piccola quantità di prodotto. Appena applicata sulla pelle pulita ed asciutta, se ne avvertiranno gli effetti lenitivi. Stendere su viso, collo ed anche sulla delicata zona del contorno occhi. Io l’ho applicata giorno e notte. E’ passata una settimana e mi ritengo già soddisfatta! Il mio voto è 9/10Il prezzo consigliato del prodotto in foto da 30 ml è di 141 euro.

Passiamo ora ai prodotti Jo Malone London. Il primo, sempre partendo da sinistra, è uno Shower Oil da 250ml che costa 36 euro. Costituito da una formula nutriente con semi di girasole, olio di jojoba e olio di cocco che avvolge la pelle rendendola morbida e setosa. La mia fragranza è “Peony & Blush Suede”: molto sensuale per calmare e rilassare la pelle. E’ la prima volta che uso un prodotto simile e mi sono trovata molto bene, come voto direi un bel 9/10.

L’ultimo prodotto è la fragranza Mimosa&Cardamom da 100 ml che costa 100 euro. Con questa fragranza una nuova atmosfera bohémienne ci avvolge. Una rugiada di mimosa dorata e dolce come il miele aleggia sulle note piccanti del cardamomo delicatamente pressato. Cremosi semi di tonka e morbido legno di sandalo si intrecciano con il cipriato fiore di eliotropio e la rosa di Damasco colta all’alba. Calda, eterea, ipnotizzante. Come note di testa abbiamo Cardamomo, come note di cuore la mimosa e come nota di fondo i semi di Tonka. Se si potesse dare un voto al di sopra del 10, lo darei sicuramente a questa fragranza che mi scalda il cuore: 10/10!

Non mi resta che augurarvi Buon shopping Natalizio!

Miriam

Festa Globale per il 1000° hotel Courtyard!

Courtyard by Marriott, l’ottavo più grande marchio alberghiero al mondo, si prepara a raggiungere un importante traguardo: l’apertura del suo 1000° hotel.

Iniziati il 19 febbraio con il grand opening di Courtyard Agra, in India, i festeggiamenti proseguiranno con l’evento in programma al Courtyard Cologne il 27 marzo, dove sarà organizzato un InstaMeet con più famosi Instagrammer europei. L’evento include tour della città e un party in hotel, al quale saranno invitati anche gli ospiti dell’albergo. Durante i festeggiamenti, immagini e commenti live saranno pubblicati sui canali social con gli hashtag #Courtyard1000 e #urbantip.

“È un evento davvero importante per Courtyard in Europa che segna l’inizio di un periodo di sviluppo del brand. Ci aspettiamo che il 70% della crescita del gruppo entro il 2020 derivi da marchi select service. Con le aperture in programma nei prossimi due anni, Courtyard metterà a disposizione circa 10.000 camere in Europa”, afferma Amy McPherson, presidente e managing director, Marriott International Europa.

Altri importanti celebrazioni in giro per il mondo includono il gran opening di Courtyard Recife Boa Viagem in Brasile, prima proprietà del brand nel Paese, e del Courtyard Abu Dhabi, primo hotel di Marriott nella capitale degli Emirati Arabi Uniti.

“Siamo davvero orgogliosi dei risultati ottenuti da Courtyard,” ha commentato Callette Nielsen, vice president e global brand manager di Courtyard. “Ascoltando il feedback dei nostri ospiti negli ultimi 30 anni, siamo stati in grado di evolvere continuamente per soddisfare al meglio i loro bisogni. La nostra espansione a livello globale e gli imminenti progetti in pipeline sono la prova che i nostri hotel rispondono alle aspettative dei nostri ospiti che vogliamo ringraziare condividendo con loro il nostro successo”.

Con il più alto numero di camere in pipeline di tutto il portfolio Marriott, Courtyard si espanderà in 40 paesi entro l’estate 2015. Già presente in tutti i 50 stati USA, il 50% dei nuovi progetti si svolgerà fuori dal paese natale del brand, soprattutto in Europa. Courtyard ha celebrato nel 2013 il suo trentesimo anniversario e rimane il secondo brand di Marriott per fatturato.

Courtyard by Marriott offre ai viaggiatori un’esperienza di viaggio nuova con ambienti progettati per permettere agli ospiti di lavorare, rimanere connessi e incrementare la produttività, grazie a design e servizio intuitivo. Con circa 1.000 alberghi in 38 destinazioni, gli hotel del brand Courtyard fanno parte del pluripremiato programma Marriott Rewards che permette ai membri di guadagnare punti o miglia aeree per ogni dollaro speso durante il soggiorno.

… Non viene anche a voi voglia di partire?

Miriam

The Brando, la bellezza dell’atollo di Tetiarola!

Buongiorno a tutti,

oggi vi voglio far viaggiare un po’ con la mente… Vi voglio portare in un luogo dove il Lusso regna sovrano. Ovviamente, sto parlando del Luxury Resort The Brando, situato nella Polinesia Francese: l’atollo di Tetiarola!
Immergetevi con me alla scoperta di questo luogo incantato e… Allacciatevi le cinture, si parte!

Tutto iniziò quando Marlon Brando arrivò a Tetiaroa per la prima volta durante le riprese di “Mutiny on the Bounty” e fu subito colpito dalla bellezza dell’isola e dalla vicinanza al concetto di “paradiso”. Incantato dallo stile di vita polinesiano (e specialmente da Tarita, l’amore della sua vita), voleva avere quell’isola e ci riuscì nel 1967. Fu in questo paradiso naturale che si stabilì e finalmente trovò la sua casa, in cui visse con moglie e figli per parecchi anni. Marlon Brando voleva preservare le bellezze naturali di Tetiaroa, stupefatto dalla sua biodiversità e dalla sua cultura. Nel 1999 chiese a Richard Bailey, da lungo tempo residente a Tahiti, di aiutarlo a concepire un piano che lo avrebbe aiutato a realizzare il suo sogno. Insieme, Brando e Bailey formarono una partnership per creare un’isola-resort dove le tecnologie innovative potessero creare un ambiente autosufficiente e di lusso e al tempo stesso fosse un luogo di ricerca scientifica. Così nacque The Brando che, tutt’oggi, riesce a far vivere ai suoi ospiti l’esperienza più autentica in un’ottica di assoluta eco-sostenibilità. Accanto al rispetto del delicato ecosistema di Tetiaroa, The Brando si impegna a sostenere la ricerca grazie alla collaborazione con Tetiaroa Society. Lo scopo di questa collaborazione è aumentare la conoscenza del patrimonio naturale e culturale delle isole tropicali e della loro gente, promuovendone la tutela.

Struttura
Il resort all-inclusive dispone di 35 ville deluxe, ognuna con la propria area spiaggia e piscina privata, e offre un’esperienza di lusso indimenticabile. Privilegiato anche l’accesso a The Brando: l’atollo è raggiungibile con 20 minuti di volo da Tahiti a bordo di Air Tetiaroa, che opera collegamenti aerei in esclusiva per il resort.

SPA
Perfettamente inserito nell’eccezionale contesto naturale circostante, Varua Polynesian Spa è un santuario di puro benessere per corpo e mente, dove rigenerarsi e riscoprire il piacere di dedicarsi a se stessi grazie a trattamenti olistici ispirati ai rituali del massaggio polinesiano tradizionale, il taurumi, combinati a tecniche moderne. Varua si inscrive perfettamente nella storia dell’isola di Tetiaroa, dove un tempo la famiglia reale si recava per rigenerarsi, rilassarsi e dedicarsi a rituali di bellezza. L’anima è la protagonista assoluta in questo luogo dove il tempo è scandito dal ritmo ancestrale della natura, lontano dalla frenesia e dallo stress del mondo contemporaneo. Le Spa suite, singole o doppie, si affacciano su un lago di acqua dolce e offrono un panorama esclusivo sul paesaggio tropicale circostante. Fiore all’occhiello della Spa, la suite per i trattamenti di coppia, situata a 6 metri di altezza sugli alberi. In questo rifugio di benessere a metà strada tra terra e cielo, il trattamento inizia con un momento di relax ammirando il panorama circostante, seguito dal “bagno sacro della Regina” in perfetto stile polinesiano che prepara il corpo per i trattamenti studiati in base alle esigenze personali. La Spa include inoltre il fare hau, l’area dedicata al relax che comprende una tea lounge, cascate, bagni di vapore e sale private per rilassarsi dopo i trattamenti, il fare mana, dove praticare Yoga e dove vengono effettuati rituali olistici, e un centro fitness. La Spa propone, infine, trattamenti viso e corpo che combinano rituali ancestrali polinesiani e tecniche moderne realizzate in collaborazione con Algotherm. Quattro le esperienze realizzate in esclusiva per Varua: i trattamenti viso chill out in Tetiaroa, a base di papaya, e marine experience by Algotherm, che utilizza le proprietà benefiche naturali dell’acqua marina, e quelli per tutto il corpo, oriental experience, un massaggio di ispirazione orientale con olio di Tahiti e riflessologia plantare, e varua mana signature experience, che comprende uno scrub con l’olio di Tamanu e un massaggio polinesiano rilassante con olio di cocco.

Gourmet
Firmata dallo chef Guy Martin del ristorante Le Grand Véfour di Parigi, insignito di due stelle Michelin, l’esperienza gourmet di The Brando propone un’ampia scelta e materie prime naturali e di primissima qualità sia presso i ristoranti del resort sia nella privacy delle loro ville. Sia che si scelga di cenare al ristorante, al bar o nella propria villa, ad ogni portata è possibile apprezzare la freschezza degli ingredienti, scelti personalmente dallo chef e provenienti dall’orto biologico e dal frutteto dell’atollo. Inoltre, l’esclusivo resort offre una selezione di location gourmet adatte a soddisfare ogni stile ed esigenza. Il Beachcomber Café è un ristorante casual-chic, sia indoor e outdoor, dove viene servita la colazione, il pranzo e la cena. Coniuga al meglio la cucina fusion polinesiana e francese. Sicuramente una delle migliori location per godersi una cena intima e romantica, immersi nella paradisiaca vegetazione e circondati dall’oceano. Il Les Mutinés è un ristorante ricercato e all’insegna del connubio fra tradizione e fusion, fra sapori esotici ed europei, La cura della qualità si può riscontrare in ogni dettaglio. La carta dei vini è di prima scelta e internazionale. L’ambiente è intimo e confortevole, con un arredamento dai colori tropicali che si integra perfettamente con l’ambiente circostante. Il Te Manu Bar si trova al secondo piano ed essendo all’aperto, regala una vista spettacolare della laguna, dei motu e dei tramonti. Oltre alla lounge principale, ci sono diverse aree private ad altezza alberi collegate dalle passerelle immerse tra i palmeti. Il Bob’s Bar è un bar sulla spiaggia molto casual, ideale per due chiacchiere e per fare nuove conoscenze. Il bar si chiama così dal nome dell’assistente di Marlon Brando sul set. Alla fine di ogni giornata di ripresa, Brando e Bob erano soliti ritrovarsi al bar per fare lunghe chiacchierate. Infine, in qualsiasi momento della giornata è possibile ordinare a piacimento piatti e portate direttamente dai propri bungalow di lusso – le Deluxe Villa – , facendosi servire sia dentro, sia a bordo vasca nelle piscine private che sulla spiaggia antistante in riva al mare.

Attività
Per scoprire Tetiaroa e vivere al meglio i suoi tesori naturali sono tante le attività proposte da The Brando: dallo snorkeling nel giardino di coralli al diving, agli sport più dinamici come paddle boarding, kayak, va’a (canoa polinesiana) alla scoperta dei motu (le piccole isole private incontaminate che circondano la laguna), e visite guidate con guide naturalistiche. E poi tennis, mountain bike e tante altre attività… Il resort dispone anche di una biblioteca e di un Explorer Center, dove gli ospiti possono leggere libri sulla Polinesia francese e partecipare a lezioni e dimostrazioni sulla storia e la cultura polinesiana. Prerogativa unica di The Brando: l’interazione fra i ricercatori scientifici di Tetiaroa e gli ospiti per illustrare le varie attività di ricerca legate alle specie ornitologiche e marine dell’atollo.

Premi e riconoscimenti
Dal 2010, il 1.618 Sustainable Luxury Award ha premiato brand di lusso per l’impegno e l’innovazione verso uno sviluppo sostenibile. In occasione del lancio della guida online Sustainable Luxury, il Coup de Coeur della giuria è stato assegnato a The Brando che è in procinto di diventare un hotel di lusso con neutralità di carbonio e una certificazione LEED. Il SEP (Silver Turtle Awards), invece, ha riconosciuto a The Brando “sforzi e buone pratiche nella gestione dei rifiuti durante la fase di costruzione” con i seguenti premi nella categoria Hotel: “Silver Turtle Award” (2012, 2011); “Bronze Turtle Award” (2010).

Per informazioni
The Brando info-line: 02 66980317

Buon Viaggio!
Miriam