Segnalazione “Per sempre insieme” di Michael Laitman

Per Sempre Insieme è la storia avvincente di un mago gentile che desiderava avere degli amici per insegnare loro tutte le magie che conosceva. 
Così creò tutti i generi di oggetti e tutte le specie di animali, creò l’uomo che diventerà il suo migliore amico insegnandogli come arrivare ad essere, anche lui, un grande e gentile mago.

Con questa dolce e tenera fiaba, Michael Laitman ci insegna come, nel cammino della nostra vita, se lo desideriamo, possiamo imparare a creare la stessa magia e la stessa meraviglia che solo un mago può realizzare ed a raggiungere l’armonia e l’equilibrio con noi stessi e con tutta la Natura.

Per Sempre Insieme è una favola non solo per bambini, ma anche per adulti. E’ una fonte da cui possiamo attingere la sublime bellezza della vita. Ci porge la chiave per aprire il regno spirituale, così che possiamo sperimentare una vita più soddisfacente, superando con pazienza tutti gli ostacoli che incontriamo lungo il nostro cammino, diventando sempre più forti, più coraggiosi e più saggi.

La Saggezza della Kabbalah è piena di storie avvincenti. Le favole sono uno dei metodi principali che l’uomo può utilizzare per comprendere il mondo naturale.

Per Sempre Insieme è un altro grande regalo che proviene da questa Saggezza senza età, le cui lezioni arricchiscono la nostra vita, la rendono più facile, piena di realizzazioni, più felice ed in armonia con l’intero mondo.

La Kabbalah stessa, originariamente concepita come metodo per migliorare la vita sul piano spirituale per poi trasportarla nelle nostre vite terrene, è lo strumento. Questo libro ci insegna ad utilizzarlo.

L’AUTORE

Michael Laitman PhD, è uno dei più noti, autorevoli e rinomati kabbalisti viventi. E’ il fondatore e presidente del “Bnei Baruch, Kabbalah Education & Research Institute”, istituito per promuovere la spiritualità nel genere umano attraverso l’amore altruistico e lo studio della Natura. Il Dott. Laitman ha conseguito un dottorato in Filosofia, un Master in Medicina Bio-Cibernetica ed è professore di Ontologia e Teoria della Conoscenza. Nel 2005 è diventato membro del World Wisdom Council, una corrente di pensiero globale guidata dal Prof. Ervin Laszlo, che include eminenti scienziati, pensatori e guide spirituali come il Dalai Lama, Michail Gorbacev, Jane Goodall, Elie Wiesel e Bianca Jagger.

Ha pubblicato più di 30 libri, tradotti in oltre 12 lingue ed è autore di numerosi articoli relativi alle connessioni tra scienza e Kabbalah.

Distribuzione: Amazon.it

Miriam

Le ceneri dell’eterna, l’alba di Roma

Buongiorno a tutti voi,

oggi voglio parlarvi di un libro che ho avuto modo di leggere “Le ceneri dell’eterna – L’Alba di Roma”, scritto da Graziano Anav ed edito dalla Youcanprint.

12717175_879782355476647_1627140530321994384_n

Un libro che mi ha conquistato dalla copertina, ma soprattutto dal fatto che si parla della mia città: l’incantevole Roma! Ma di che parla? Ve lo spiego subito:

Sono passati anni ormai dall’apocalisse che ha distrutto il mondo. I pochi superstiti si sono organizzati e la vita continua all’interno delle stazioni della metropolitana. Viviamo in prima persona le guerre continue, le battaglie contro le creature figlie della disperazione e la sofferenza costante di chi ricorda come era prima il mondo e come ora non è più. Attraverso gli occhi del protagonista vediamo una Roma che ha ancora la sua anima di città eterna, anche se spezzata. Una città che fa sfondo ma che è anche protagonista della storia.

L’autore, Graziano J. Anav, nasce e cresce a Roma e ce la racconta fin nel minimo particolare. La descrive e la fa palpitare insieme ai suoi personaggi come solo chi la ama e la odia, chi la vive, chi ne fa parte può fare.

Siete interessati all’acquisto? Potete trovarlo in tutti gli store fisici e online in versione cartacea. Il prezzo di copertina è di 13,99 euro.
Miriam

Segnalazione: “Fashion Love – anche le commesse sognano”!

Buongiorno a tutti i miei lettori mattinieri,

oggi voglio segnalarvi un libro che fino al 25 dicembre sarà gratuito per tutti su Amazon.it grazie alla stessa scrittrice che ne ha voluto far dono per augurare buone feste.

51HHC4GkHJL._SX312_BO1,204,203,200_

“FASHION LOVE – Anche le commesse sognano”, romanzo rosa contemporaneo (Chick-lit) auto-pubblicato da Sara J. Del Consile. La data di pubblicazione risale al 26 Luglio 2015, le pagine sono 296 e normalmente il prezzo è di 0,99 euro in quanto è disponibile solo in formato ebook. Potete acquistarlo qui: http://www.amazon.it/Anche-commesse-sognano-Sara-Consile-ebook/dp/B012NZ243U

SINOSSI:
“Mia è una giovane commessa milanese con una grande passione per la moda e un enorme sogno nel cassetto: trovare l’amore. Tra divertenti uscite a base di Cosmopolitan con i suoi migliori amici Gabri e Barbie, favolosi eventi di moda e il suo amato/odiato lavoro di commessa, Mia non smette mai di sognare ad occhi aperti e di fantasticare sul principe azzurro finché un giorno il suo più grande sogno sembra realizzarsi. Diego, un affascinante ragazzo dall’aria misteriosa, arriva a Fashion Heart, il negozio in cui lavora Mia. Ma sarà davvero lui il grande amore che sogna da sempre? E’ entrato nella sua vita per caso, come la migliore delle occasioni che si presenta puntuale quando meno te l’aspetti e c’è una cosa che Mia sa perfettamente: nella città delle mille occasioni, solo una stupida può lasciarsene sfuggire una così allettante… e con due occhi così stupendi e un corpo da urlo! Una storia d’amore, amicizia e glamour da leggere tutta d’un fiato per scoprire che… in fondo c’è un po’ di Mia in ognuna di noi, solo che a volte ce ne dimentichiamo.”

Pagina Facebook dove contattare l’autrice per maggiori informazioni:
https://www.facebook.com/fashionlovedisarajdelconsile

Book Trailer

Miriam

Angelo Riccardi e il suo capolavoro “Ti racconto Lucio Dalla”!

copertina libro

Ebbene sì, quello che vedete in foto era il grande maestro Lucio Dalla e in questo interessantissimo libro scritto da Angelo Riccardi, edito Claudio Grenzi Editore, ci viene illustrata una parte della vita del cantautore che non tutti conoscono. Riccardi è il Sindaco di Manfredonia e oltre a fare ciò è iscritto, dal 2002, all’Albo dei Giornalisti di Bari. Il suo approccio con la scrittura inizia proprio in seguito alla prematura scomparsa di Dalla in quanto lo scrittore era un suo sincero amico. Si spinge così alla ricerca di documenti e testimonianze sul cantautore, dando vita ad un libro che lo ricorderà (o lo farà scoprire) sicuramente alle generazioni future.

Ho avuto il piacere di leggere questo capolavoro grazie a una mia amica che me lo ha regalato in occasione di un mio piccolo traguardo lavorativo. Lei sa che ho il soprannome di “divoratrice di libri” e regalo più azzeccato non poteva farmelo!

L'Autore del Libro

L’Autore del Libro

Quando ho cominciato a sfogliare le pagine e a perdermi tra i vari capitoli sono rimasta colpita dalla minuziosità nei dettagli e dalle pagine dedicate a foto passate. Nel corso delle oltre 200 pagine si vede un piccolo Lucio che piano piano cresce insieme ai suoi obiettivi e ai suoi traguardi, ma rimane sempre umile. Per gli abitanti di Manfredonia, dove passava le estati con la madre, rimase sempre nel cuore.

IMG_3544

Ne ha passate così tante Lucio, ma non ha mai smesso di sorridere. La morte del padre con conseguente malattia del piccolo Dalla. La sua rinascita trovata anche nella musica. Il successo e il forte legame con Manfredonia e con il sindaco Angelo Riccardi, autore del libro.

Ciò che mi è piaciuto maggiormente del libro è la parte finale dove si alzano molte domande sui genitori biologici di Lucio, ma soprattutto sul significato della copertina di una canzone particolarmente famosa e che no, non voglio svelarvi!

L’unica cosa che voglio condividere con voi è un aneddoto raccontato nel libro: Lucio Dalla aveva una grande passione per la musica fin da bambino e ogni tanto si dilettava a cantare in “inglese”, ma proprio inglese non era. Mentre tutti credevano che parlasse veramente bene questa lingua straniera… Lui se la inventava di sana pianta, creando dei “virtuosismi bugiardi” (come scrive l’autore) in quanto non ne conosceva neanche una parola!

Un’altra volta, invece, la madre aveva organizzato uno dei suoi spettacoli, dando a Lucio il compito di introdurre le sfilate con un suo siparietto. Fortuna volle che Aldo Fabrizi era lì, di passaggio, per andare a far visita a Padre Pio. Le sue prime parole furono: “Questo è un fenomeno!”. Quando lo spettacolo giunse al termine, il piccolo Lucio si diresse verso i suoi amici ma venne fermato dallo stesso Fabrizi che con una pacca sulla spalla gli disse: “Ragazzo, ne farai di strada!”

12072599_810843479037202_8010185831652410698_n

Un libro che consiglio a tutti… Anche a chi (come me) non seguiva musicalmente l’artista Lucio Dalla. Ne rimarrete entusiasti!

Per maggiori informazioni www.tiraccontoluciodalla.it

Potete acquistarlo qui: Amazon

Miriam

“Sogni pizzicati” di Veronica Notaro

Questa settimana, dopo la fine della sessione d’esami universitari, sono tornata al mio grande amore: la lettura. Purtroppo quando sono sotto esami devo mettere da parte questa mia passione e concentrarmi solamente sui testi scolastici, ma quando mi libero la prima cosa che faccio è immergermi in nuove storie pazzesche… Come “Sogni pizzicati” di Veronica Notaro.

11218990_811255682329315_5462870156504595241_n

Veronica è una mia collega ed amica, ma non voglio essere “di parte” nel raccontarvi quello che penso del suo libro. Il manoscritto si presenta ai miei occhi con un tipo di copertina che accostato al nome mi porta in un posto dove non sono stata, ma ci lascerei ad occhi chiusi il cuore: sto parlando del Salento. La scrittrice è una salentina doc ed è proprio nella magia di quel luogo che si svolge la storia del protagonista principale.

Mi sono trovata “spiazzata” nel leggere un libro dal punto di vista maschile, in quanto sono abituata a leggere libri dove la protagonista è femmina (Fabio Volo, ovviamente, è la mia eccezione preferita)! In poco tempo, però, mi sono ritrovata quasi in simbiosi con questo ragazzo milanese che nei sogni vede una donna, di spalle, che balla la pizzica. Chi è questa ragazza? Che vuole da lui?

Sotto invito dei parenti salentini, che non vedeva da tanto tempo, il protagonista decide di andare e fare un vero e proprio “ritorno alle origini” che gli permetterà di aprire gli occhi su tante cose e tornare finalmente a vivere… e non a sopravvivere.

Non voglio svelarvi di più in quanto vi rovinerei la sorpresa, ma posso accennarvi che sono stata veramente entusiasta del finale. Se siete amanti delle storie a lieto fine vi consiglio di leggerlo!

Per quanto riguarda me… Non vedo l’ora di leggere il prossimo libro di Veronica Notaro, magari ambientato nuovamente nel Salento per permettermi di viverla con la mia immaginazione, in attesa della prossima estate per andarci fisicamente!

Miriam

Presentazione: Miss Amelia accalappia un duca!

Cari ragazzi,

oggi vi presento un nuovo libro che potete reperire in tutti gli store online gratuitamente: “Miss Amelia accalappia un duca”.
Si tratta di un prequel della trilogia “Le cronache di Caversham”, il cui primo libro, “La sposa di Caversham” è online su tutti gli store, e gli altri saranno pubblicati a partire dall’autunno 2015.

cover

Trama

La zitella Amelia accetta una posizione da dama di compagnia per la propria zia, un’arrampicatrice sociale che sta progettando il suo prossimo matrimonio, prima ancora di uscire dal lutto per il suo secondo marito. E l’uomo a cui sua zia sta dietro non è altri che il facoltoso vedovo, il duca di Caversham.
A una festa a cui partecipano sia il duca che la zia, Amelia rimane inorridita davanti al comportamento della sua parente, quindi decide di nascondersi nella biblioteca e nel giardino del suo ospite per tutta la durata della loro visita. Durante una passeggiata di sera, nel labirinto, incontra un signore di una certa età, che la intriga e la eccita. Fugge via senza saperne il nome, solo per incrociarlo di nuovo in biblioteca qualche giorno dopo, dove, con enorme stupore di Amelia, lui la bacia. E lei restituisce il bacio!
Amelia e il duca vengono sorpresi nel loro abbraccio appassionato dalla zia. Imbarazzata per il proprio comportamento libertino, Amelia fugge dalla stanza credendo che lui l’abbia usata per evitare la megera. Dopo aver affrontata quest’ultima, il duca fa ciò che crede sia la cosa più onorevole da fare, e progetta di sposare Amelia.
Solo che non glielo chiede.

L’Autrice

Di una famiglia di origini italiane, Sandy Raven è cresciuta sulla costa del Golfo del Texas, con la sabbia tra le dita e i capelli costantemente crespi, ed è questo il motivo per cui ora vive nel mezzo del nulla in Virginia, in un posto con un’umidità minima o moderata (per dei ricci perfetti e non crespi), colline ondeggianti e boschi coltivati.
La sua casa è una vecchia fattoria ristrutturata, che condivide con il suo marito eroe, ai piedi delle Blue Ridge Mountains, dove ha avuto più gatti, cani e cavalli di quanti voglia ammettere. La sua seconda passione, dopo la scrittura, sono i suoi animali: pratica l’equitazione naturale, e ama cavalcare i suoi Tennessee Walkers scalzi sui sentieri e nei boschi intorno alla sua casa.

Estratto

“Non ho l’abitudine di chiedere alle signore di sposarmi. In effetti, voi siete solo la seconda a ricevere un simile… invito.” Si avvicinò un po’, tanto da riuscire a vedere il leggero fremito del delizioso labbro inferiore di lei. “E avete risposto al mio bacio, Amelia, non fate finta che non sia così.”
Nel suo viso rivolto verso l’alto vide indecisione, paura e addirittura… desiderio. Cav voleva baciarla di nuovo, ma temeva di spaventarla. Come se gli avesse letto nel pensiero, lei indietreggiò verso le porte aperte che davano sul giardino. “Anche se prima della scorsa notte potrei non aver desiderato sposarmi, ora lo voglio.”
“Ecco! Avete appena ammesso di non volermi sposare,” concluse lei, “e io non sposerò un uomo solo perché è stato colto a baciarmi. Perché… avreste potuto dirmelo direttamente, che ero la vostra seconda scelta.”
Cav cercò di catturare il suo interesse, mentre lei camminava avanti e indietro tra il servizio da tè e le porte a vetri, ma lei non gli prestò attenzione e continuò.
“Non voglio essere la seconda scelta di nessuno. Voglio, anzi no, merito di essere l’unico desiderio di un uomo.” Si fermò, guardandolo dal basso verso l’alto, e aggiunse: “Per questo motivo devo rifiutare la vostra generosa offerta, Vostra Grazia.”
Non poteva credere alle sue orecchie; qualsiasi altra donna avrebbe accettato la sua proposta di matrimonio e le uniche due a cui l’aveva veramente chiesto l’avevano rifiutato. Oh, non aveva dubbi che sarebbe riuscito a farla accettare, Cav sapeva che doveva solo baciare Amelia e lei avrebbe detto di sì.
Ma stavolta era diverso. Lei era diversa. Si era presa cura della propria famiglia anche quando suo padre era in vita e non sapeva cosa fare altrimenti. Come l’avrebbe convinta che era lei, Miss Amelia Manners-Sutton, che desiderava? Le scostò una ciocca ribelle di capelli dal viso e, quando le sue dita le toccarono la calda pelle della guancia, fu attraversato da una scossa che risvegliò sensazioni da lungo tempo sopite.
“Amelia, non sono un giovinotto e non voglio giocare. Vi ho desiderata dalla sera in cui ci siamo incontrati nel labirinto del giardino, proprio come ho desiderato baciarvi la scorsa notte. In questo stesso istante, vi desidero così ardentemente che una certa parte di me è in costante agonia perché vi voglio nuda, nel mio letto. Sotto di me, sopra di me, accanto a me.
“E non mi arrenderò, né rinuncerò al mio obiettivo finché non mi direte di sì.”

Link per l’acquisto (gratuito): Amazon

Buona lettura,

Miriam

La dieta Veg per la mamma e il suo piccolo!

Salve a tutti,

condivido con voi l’uscita di questo bellissimo libro edito Sonda!

Tutto quello che bisogna sapere per trarre benefici da una dieta vegetariana fin dal concepimento, per la mamma e il suo bambino, per tutta la durata della gravidanza fino a 1 anno di età.

IlPiattoVegMamyb

 

Formato 13×21 cm – Pagine 208 –

Prezzo 18,00 €

ISBN 978 88 7106 766 7

 

Ogni donna che inizia la maternità deve conoscere bene i diversi meccanismi biofisici messi in moto dallo sviluppo di un nuovo essere dentro il proprio corpo e cosa deve fare per prendersi cura di sé e del proprio bambino. A questa esigenza hanno pensato un ostetrico-ginecologo gentile e di grande esperienza, Roberto Fraioli, un medico nutrizionista esperto in alimentazione vegetariana, Luciana Baroni, e una dietista competente in alimentazione della prima infanzia, Ilaria Fasan. Insieme, colmano il vuoto ancora presente per i vegetariani italiani in queste fasi del ciclo vitale di gravidanza, allattamento e divezzamento, facendo tesoro del loro lavoro nei rispettivi ambiti lavorativi, soprattutto nel campo dell’alimentazione vegetariana. Cosa accade alla mamma e al suo piccolo durante la gravidanza e il parto, nell’allattamento, e mentre si segue un’alimentazione vegetariana: quali sono le caratteristiche dei cibi che la compongono, come vanno utilizzati, quali sono le principali nozioni sui nutrienti e, ultimo, come realizzare una dieta vegetariana equilibrata per la mamma e il bambino.

Gli Autori

Luciana Baroni è dirigente medico, specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia, con un Master universitario internazionale in Nutrizione e Dietetica. È presidente di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV).

Ilaria Fasan è una dietista dedicata alla nutrizione pediatrica. Coautrice del master universitario in Nutrizione e Dietetica Vegetariana dell’Università Politecnica delle Marche, lavora come dietista pediatrica presso l’Azienda Ospedaliera di Padova.

Roberto Fraioli è ostetrico-ginecologo, dirigente medico presso l’Ospedale Classificato Villa Salus di Venezia Mestre. Docente presso il Corso di laurea in Ostetricia dell’Università di Verona. È tra i soci fondatori dell’Associazione Scientifica Andria che promuove un’assistenza appropriata in ostetricia, ginecologia e medicina perinatale. Ha scritto molti libri di divulgazione scientifica relativi alla gravidanza e al parto.

Buona lettura,

Miriam

Se ti piace Rebel Fashion Blog e gli argomenti che tratta, aiutaci a sostenerlo!
Con una piccola donazione potrai permetterci di migliorarlo con nuove iniziative e tante novità!