Ermanno Scervino e il packaging ecosostenibile!

In un mondo dove l’ecosostenibilità, la maggior parte delle volte, viene messa in disparte, possiamo ammirare chi, invece, fa di tutto per aiutare il nostro mondo.

Ermanno Scervino ha annunciato, infatti, che a partire da inizio dicembre sarà disponibile nelle boutique della Maison il nuovo packaging: 100% ecosostenibile e Made in Italy. L’iniziativa conferma la grande attenzione che il brand ripone nelle tematiche ambientali ed ecologiche.

Il nuovo packaging si distingue per un design minimale ed elegante, che rispecchia il lusso e l’artigianalità delle collezioni Ermanno Scervino. La carta, rifinita con una speciale lavorazione soft touch, ha un effetto pelle martellata nera impreziosita da una goffratura appositamente realizzata, su cui il logo è impresso in caldo bianco. Un raffinato nastro in tinta chiude le confezioni ed è usato come manico delle shopping bag.

Shopping bag e confezioni che racchiudono calzature, borse e accessori sono interamente realizzate in fibra di cellulosa vergine ECF (Elementary Chlorine Free), un materiale riciclabile e biodegradabile proveniente da fonti gestite in maniera responsabile. Il certificato FSC (Forest Stewardship Council) attesta il rispetto di tutti i parametri relativi all’eco- compatibilità.

Non ci resta davvero che complimentarci con Ermanno Scervino, augurandoci che questo sia un piccolo grande passo avanti per tutte le Maison!

Annunci

Tutti in cucina con Edizioni Sonda!

Ciao ragazze,
oggi sono qui per parlarvi di due libri che vi faranno sicuramente venir voglia di mettervi ai fornelli!
Trattasi di “Torte, Gelati e Dessert” e “Zuppe, Creme e Vellutate”, entrambi scritti da Côté David e Gallant Mathieu, edizione Sonda (12,90 euro).
Côté David è uno studioso di nutrizione, chef crudista e terapeuta shiatsu. Gallant Mathieu è cuoco, oltre che istruttore di yoga e di meditazione.
Insieme hanno fondato a Montréal, nell’estate del 2007, Crudessence, società di consulenza sull’alimentazione (con ristoranti, self-service e negozi specializzati). Hanno fondato anche l’Accademia dell’alimentazione viva, di cui Mathieu è direttore e David è docente.
Entrambi i libri donano al lettore il meglio della cucina vegana, biologica, essenzialmente cruda, senza glutine, lavorata a mano che privilegia gli agricoltori e produttori equi e locali. Infine, contengono numerosi approfondimenti e consigli per mantenere uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente.

482_p

“Torte, Gelati e Dessert” illustra tante sane golosità da assaporare senza sensi di colpa e timori di ingrassare. 50 ricette di torte, crostate e biscotti, ma anche di dolci al cucchiaio e al bicchiere, mousse, praline e croccanti, sorbetti e gelati. Senza uova, burro, latte, miele. Senza zucchero né glutine né grassi trans. Solo frutta fresca e secca, farine di noci, semi e semi germogliati, super alimenti, spezie, essenze e zuccheri naturali e non raffi nati. Senza forno né friggitrice, con questi dolci crudi non si corre il rischio di bruciare nulla!

481_p

“Zuppe, Creme e Vellutate” concilia gusto e digeribilità. Illustra 50 ricette di zuppe, creme e vellutate crude, vive e nutrienti che non hanno niente da invidiare a quelle tradizionali: dalla la zuppa in brodo cinese alla crema di pastinaca, dalla zuppa rawmen alla serie di gazpacho rossi e verdi. Non necessariamente fredde, molte fusion, adatte cioè alla fase di transizione, sono tutte a base di ingredienti vegetali di stagione, semplici da preparare e versatili: da servire in ogni occasione, come aperitivo insolito, a inizio pasto o a cena come piatto leggero e sostanzioso.

Due libri colmi di illustrazioni, foto, linee guida che non deve assolutamente mancare nella vostra cucina!

Miriam