La dieta Veg per la mamma e il suo piccolo!

Salve a tutti,

condivido con voi l’uscita di questo bellissimo libro edito Sonda!

Tutto quello che bisogna sapere per trarre benefici da una dieta vegetariana fin dal concepimento, per la mamma e il suo bambino, per tutta la durata della gravidanza fino a 1 anno di età.

IlPiattoVegMamyb

 

Formato 13×21 cm – Pagine 208 –

Prezzo 18,00 €

ISBN 978 88 7106 766 7

 

Ogni donna che inizia la maternità deve conoscere bene i diversi meccanismi biofisici messi in moto dallo sviluppo di un nuovo essere dentro il proprio corpo e cosa deve fare per prendersi cura di sé e del proprio bambino. A questa esigenza hanno pensato un ostetrico-ginecologo gentile e di grande esperienza, Roberto Fraioli, un medico nutrizionista esperto in alimentazione vegetariana, Luciana Baroni, e una dietista competente in alimentazione della prima infanzia, Ilaria Fasan. Insieme, colmano il vuoto ancora presente per i vegetariani italiani in queste fasi del ciclo vitale di gravidanza, allattamento e divezzamento, facendo tesoro del loro lavoro nei rispettivi ambiti lavorativi, soprattutto nel campo dell’alimentazione vegetariana. Cosa accade alla mamma e al suo piccolo durante la gravidanza e il parto, nell’allattamento, e mentre si segue un’alimentazione vegetariana: quali sono le caratteristiche dei cibi che la compongono, come vanno utilizzati, quali sono le principali nozioni sui nutrienti e, ultimo, come realizzare una dieta vegetariana equilibrata per la mamma e il bambino.

Gli Autori

Luciana Baroni è dirigente medico, specialista in Neurologia, Geriatria e Gerontologia, con un Master universitario internazionale in Nutrizione e Dietetica. È presidente di Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana (SSNV).

Ilaria Fasan è una dietista dedicata alla nutrizione pediatrica. Coautrice del master universitario in Nutrizione e Dietetica Vegetariana dell’Università Politecnica delle Marche, lavora come dietista pediatrica presso l’Azienda Ospedaliera di Padova.

Roberto Fraioli è ostetrico-ginecologo, dirigente medico presso l’Ospedale Classificato Villa Salus di Venezia Mestre. Docente presso il Corso di laurea in Ostetricia dell’Università di Verona. È tra i soci fondatori dell’Associazione Scientifica Andria che promuove un’assistenza appropriata in ostetricia, ginecologia e medicina perinatale. Ha scritto molti libri di divulgazione scientifica relativi alla gravidanza e al parto.

Buona lettura,

Miriam

Se ti piace Rebel Fashion Blog e gli argomenti che tratta, aiutaci a sostenerlo!
Con una piccola donazione potrai permetterci di migliorarlo con nuove iniziative e tante novità!

Activia e il menu Detox: si torna in forma!

Care ragazze,
ormai lo sanno tutti che durante il periodo natalizio, pasquale e di carnevale (ops..rima carina! ) iniziamo a lievitare come i panettoni che tanto ci piace mangiare.
Il problema è che, nonostante sia passato un mese a Natale, io mi sento ancora così tanto gonfia!
Rimettersi in forma e ritrovare un’alimentazione corretta, spesso risulta difficile. Girovagando per il web ho scoperto che Activia, con il Bifidus Actiregularis che arriva nell’intestino vivo e vitale in maggiore quantità rispetto ai normali fermenti dello yogurt (Lactobacillus bulgaricus e Streptococco thermophilus), aiuta l’equilibrio della flora intestinale.
Ma non finisce qui!
Sono andata a visitare il loro sito e, su http://riactiviati.activia.it/, attraverso i video “Consigli in vasetto”, vengono suggerite delle preziose indicazioni per rimettersi velocemente e naturalmente in forma.
Inoltre, attraverso il menu “Detox” (disintossicante), si potrà seguire passo passo una dieta rigenerante e detossificante.
Che dirvi? Io ci ho provato! La cosa sorprendente è che stanno funzionando sia i consigli, sia la settimana ad alto tasso dietetico (senza rinunciare ai piaceri della vita).
In primis, consigliano di avere una dieta variegata che comprenda piccoli spuntini per controllare la fame ed evitare di abbuffarci durante il pasto completo.
Durante il giorno, però, non scordiamoci di consumare almeno 5 porzioni tra frutta e verdura poiché sono la fonte essenziale di Sali minerali e vitamine. Come condimento, consigliano di usare l’olio di oliva (in quanto, al suo interno, sono presenti preziose sostanze antiossidanti) e ovviamente di ridurre l’apporto di sale perché favorisce la ritenzione idrica e… La cellulite!
La cosa indispensabile, però, è quella di bere molta acqua in quanto favorisce i processi digestivi, diluendo le sostanze ingerite.
Magari potrete anche cimentarvi un po’ nell’attività fisica! Infine per ultimo, ma non meno importante, ci ricordano il potere depurativo e rilassante delle tisane… Quindi: depuriamoci!
Per saperne di più vi consiglio di visitare i canali Activia (La Prova Activia: http://bit.ly/1wlJW8p e il canale ufficiale Activia: http://bit.ly/1GjU1xA), ma soprattutto i video-pillola (http://bit.ly/1ujfy4z)!
Spero di esservi stata d’aiuto,
alla prossima!
Miriam