“Element Collection” di Michele Casto

Michele Casto, Fashion Designer salentino, stupisce ancora il suo pubblico con una nuova collezione composta dai suoi famosi “Sculpture Dress”, abiti scultura creati con materiali di riciclo come conchiglie vere e petali in tessuto.

“Element Collection” è il nome che ha voluto dedicare a queste nuove composizioni che portano in un mondo colmo di colori e fantasia, al di sopra delle righe e della monotonia.

La linea è ispirata ai quattro elementi naturali: il calore del fuoco, la leggerezza dell’aria, la potenza della terra e il miracolo divino dell’acqua. Il culto della natura è concentrato su questi abiti e nella raffigurazione della terra vediamo per la prima volta un capo maschile.

In concomitanza con la presentazione della collezione, Michele Casto ha lanciato il suo Sito Ufficiale visitabile al link: www.michelecastofashiondesigner.it

 

Annunci

Innovazione e minimalismo con HOI WATCH!

E’ nato HOI WATCH l’orologio di design e unisex dalle lancette minimaliste, un quadrante intercambiabile dal concept innovativo, linee contemporanee e cinturino regolabile in morbida gomma, anallergica e riciclabile al 100%.

Il design di ispirazione pop è destinato ad un pubblico giovane a cui piace dare libero sfogo alla propria creatività, che ama giocare con la moda e creare il proprio look con accessori ricercati e di tendenza.

Tutti gli orologi sono inoltre waterproof, Made in Italy, ideali per il lavoro, le vacanze e per ogni momento della giornata.

Hoi Watch non è solo un orologio, è un nuovo modo di concepire lo scorrere del tempo e di esprimere ogni singola emozione tramite il colore e le forme.

L’orologio dalle linee sinuose è disponibile in tantissimi colori: dal rosso al blu, dal bianco al nero, dal beige al grigio… Hoi Watch è pronto a conquistare migliaia di polsi.

Favorini: tende moderne per un design da favola!

Salve a tutti, oggi voglio parlarvi di un’azienda molto conosciuta, la Favorini Tende, che si occupa della creazione di tende per terrazzi e tende per giardini moderne e all’ultima moda per chi ama arredare l’esterno della propria location con bellezza e praticità. 


Sono molti i prodotti da loro proposti alla vasta clientela che li segue, ma ciò che mi ha affascinato particolarmente è il “Pergolino”, un’ottima soluzione per chi vuole proteggersi dal sole e dalla pioggia declinata in 16 colorazioni diverse per adattarsi al design di tutti! A prima vista è molto esile, ma in realtà ha una struttura resistente dall’estetica minimale a basso impatto visivo. È un prodotto che dura nel tempo grazie alla sua alta qualità nei materiali e nei processi di produzione che sono ecologici, sicuri e, ovviamente, moderni. 

Ciò lo contraddistingue dagli altri prodotti in circolazione, ma non solo… Ci sono, infatti, tanti altri punti di forza che lo caratterizzano e lo diversificano dalle proposte di altre aziende. Alcuni esempi?

1. Il tessuto è un acrilico idrorepellente, invece del solito PVC. Vi consiglio l’effetto scenico dato dai tessuti filtranti che, però, vi farà perdere la protezione all’acqua;

2. L’avvolgimento completo del telo nel cassonetto di protezione evita la fuoriuscita antiestetica delle tasche di tessuto che, invece, sono presenti in tutte le altre pergole;

3. Le sezioni della struttura sono contenute, garantendo il minimo impatto visivo;

4. Questa pergola è l’unica che monta il sistema a molle a gas integrato! Grazie a questo il tessuto sarà sempre teso perfettamente;

5. La struttura ha ottenuto una certificazione in classe 3 Scala Beaufort: tradotto in termini semplici le pergole hanno una buona resistenza contro pioggia e vento;

6. Infine, questa pergola è l’unica ad avere molta flessibilità nel posizionamento dei piantoni in larghezza e in sporgenza.


Con il mio arrivo nella nuova casa dove abito insieme a mio marito, abbiamo deciso di chiamare l’Azienda “Favorini Tende”, che è fornitrice e installatrice del prodotto a Roma, per mettere Pergolino nel nostro terrazzo. Devo dire che è uno dei pochi prodotti in circolazione con un ottimo rapporto qualità-prezzo!

Se volete saperne di più, vi consiglio di andare sulla Pagina Facebook o sul Sito Ufficiale!

Miriam

Buzzoole

“Cambio casa, Cambio vita!”: da stasera la nuova stagione

Riparte su La5 “Cambio casa, cambio vita!”: il docu-reality presentato dall’interior designer Andrea Castrignano e giunto alla sesta edizione. Dall’11 maggio ogni mercoledì alle ore 23.15 per 8 settimane l’immancabile appuntamento primaverile con l’affascinante overview sul mondo del design, del decoro e della ristrutturazione. 8 nuovi episodi per raccontare come trasformare abitazioni ormai ferme nel tempo in case da sogno, investendo soprattutto in creatività, tecnologia e funzionalità alla portata di tutti.
La ricerca e l’utilizzo di materiali all’avanguardia e l’attento e inconfondibile uso del colore – assoluto protagonista di questa edizione – assumeranno connotazioni tra le più originali all’interno dei diversi progetti, confermando l’inconfondibile talento di Andrea nel creare abitazioni “su misura” che siano l’espressione della personalità e delle esigenze di chi le abita. In ogni puntata Andrea Castrignano dà vita a un interior project diverso, realizzato con dettagli unici e irripetibili in linea con le ultime tendenze del design.

Milano, Andrea Castrignano © Cristian Castelnuovo

Milano, Andrea Castrignano © Cristian Castelnuovo

Otto “storie” per raccontare altrettante ristrutturazioni, tra cui una puntata interamente dedicata alla decorazione e un importante intervento di recupero realizzato per la prima volta oltre i confini nazionali! Tra i committenti, un giovane professionista amante degli anni ’50, una happy family con prole, un’avvocatessa in carriera e anche una coppia “matura” ma con ancora tanta voglia di trasformare e rinnovare la propria casa! Un’avventura coinvolgente che narrerà le svariate richieste dei committenti, i “trucchi del mestiere”, il taglio funzionale degli spazi e le soluzioni adottate per reinventare i diversi ambienti.
In ogni progetto Andrea Castrignano si lascia ispirare non solo dal proprio gusto inimitabile, ma anche dai desideri dei suoi “committenti”. “Ho cercato di sviluppare per i miei cari committenti un vero e proprio viaggio sensoriale che potesse coinvolgere tutti i sensi, utilizzando insieme al colore, che guida la scelta di materiali, forme, accessori e complementi d’arredo, anche fragranze e suoni che completassero ogni progetto per renderlo unico e personale.”
Una filosofia che guida da sempre l’interior designer più conosciuto e apprezzato dagli italiani, che sognano di dare un volto nuovo alla propria casa, e che ha avuto la sua migliore interpretazione nell’iniziativa “Color Inside” da poco conclusasi nell’ambito del FuoriSalone 2016.
Appuntamento quindi su La5 a partire da mercoledì 11 maggio alle ore 23.15 (e in replica il sabato successivo alle ore 14.00 e la domenica alle ore 9.00).

Miriam

Puro e Just Cavalli: il connubio perfetto per cover da favola!

Salve a tutti i miei lettori,
oggi sono reduce da una giornata colma di impegni per il matrimonio, ma ció non mi ferma dal parlarvi del mio nuovo acquisto nato dal connubio tra PURO, azienda leader nella produzione di accessori design, e il Gruppo Roberto Cavalli. Di che sto parlando? ma della nuova collezione di Cover Primavera/Estate 2016 firmata Just Cavalli, ovviamente!


In foto potete ammirare la cover rosa per il mio iPhone 6 e la cover nera e verde sempre per iPhone 6 di mia sorella!

Le esclusive cover Just Cavalli in collaborazione con Puro per l’estate 2016 sono caratterizzate da texture stampate in alta definizione, declinate in diverse linee tutte caratterizzate da colori forti e da originali stampe “Urban Jungle”, come avrete potuto vedere nell’anteprima fotografica precedente!

Andiamo ad esplorare dettagliatamente la collezione formata da quattro cover di due generi diversi che richiamano totalmente le orme della griffe tanto amata dagli italiani: 

Le cover “Leo Giraffa”, declinata in due colorazioni, dedicate per tutti coloro che non possono resistere al “richiamo della foresta”. Caratterizzate da una texture glamour e colorata. Disponibili per iPhone 6/6s. Realizzate in materiale anti-shock, con un’aderenza perfetta, garantiscono massima protezione al device. 
Le cover “Leo Star”, declinata sempre in due colorazioni, sono caratterizzate da texture rock e iconiche per le fashion addicted. Realizzate in materiale anti-shock per proteggere il dispositivo da urti e graffi, sono disponibili per iPhone 6/6s. Mantengono inalterato il design del dispositivo lasciando libero accesso a tutti i comandi. Dedicate ai veri numeri uno!

Ogni cover Just Cavalli è dotata al suo interno di un codice QR dove è possibile scaricare un wallpaper personalizzato che richiama la stampa della cover per rendere il proprio smartphone coordinato e alla moda come solo Just Cavalli sa fare, ma allo stesso tempo pratico e confortevole come solo Puro sa fare!


I prodotti saranno in vendita sul sito ufficiale Just Cavalli, sul sito ufficiale Puro e nei rivenditori autorizzati delle Aziende in tutta Italia.
… E ora che ho terminato i miei “consigli per gli acquisti” della settimana, vi auguro un buon proseguimento!

P.s. Continuate a seguirmi sul Blog e sulla mia Pagina Ufficiale Facebook per tantissime novità!

Miriam

Alla scoperta di Geberit Monolith!

Buongiorno a tutti,

oggi vi voglio illustrare l’Azienda Geberit che sviluppa, produce e commercializza prodotti e sistemi idrosanitari di alta qualità. I loro prodotti, inoltre, sono conosciuti in tutto il mondo per le loro caratteristiche di qualità.

Geberit Monolith offre una soluzione intermedia tra la cassetta esterna e la cassetta da incasso. Un elegante modulo in vetro e alluminio spazzolato racchiude tutta la tecnologia sanitaria e funge da supporto per il WC in ceramica. Esteticamente supera di gran lunga le cassette di risciacquo esterne. Tuttavia,l’installazione è semplice e veloce: non richiede interventi murari,dunque causa meno polvere e meno rumore. Generalmente è possibile continuare ad usare i collegamenti esistenti in caso di ristrutturazione o rinnovamento degli impianti sanitari.


Geberit Monolith ha già ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali per il suo riuscitissimo design innovativo. Grazie al suo ridotto consumo d’acqua, il modulo Geberit Monolith per WC ha ricevuto anche il massimo dei voti per la Water Efficiency Label (etichetta WELL di EUnited Valves). L’assortimento Monolith è diponibile in tre colori per i moduli lavabo e bidet: bruno terra d’ombra, nero e bianco ed in quattro colori per il modulo WC: verde acqua, bruno terra d’ombra, nero e bianco.

Se volete dare un’occhiata alla Landing Page, ecco il link: http://bzle.eu/geberit-au

Ulteriori informazioni, inoltre, sono disponibili qui: Accenti moderni nel bagno – Design premiato per un bagno wellness – Ridefinire il bagno – Intervista a Daniel Irányi e Tom Stäubli

Che ne pensate?

Miriam

Buzzoole

Parte da Roma “SUPERFARE”, tre conversazioni sul Design

Questo post interesserà sicuramente gli amanti del Design. Quello che sto per segnalarvi è un evento aperto al pubblico… Leggete sotto per saperne di più!

“Se ascolto dimentico, se vedo ricordo, se faccio capisco”

Confucio

 

Esordisce a Roma, il prossimo 10 giugno, la prima tappa del progetto “SUPERFARE”: un tour itinerante nelle sedi storiche di Roma, Torino e Milano dell’Istituto Europeo di Design – eccellenza internazionale di matrice completamente italiana che opera nel campo della formazione e della ricerca, nelle discipline del Design, della Moda, delle Arti Visive e della Comunicazione – per presentare ad architetti, designer, addetti ai lavori e studenti la filosofia del “saper fare” e la sua evoluzione nel tempo. In questa semplice espressione è, infatti, racchiuso il manifesto dell’Istituto, che nasce nel 1966 proprio con l’obiettivo di far convergere la cultura materiale e la cultura accademica, il “saper fare” e il “sapere”.

“La conoscenza astratta non serve a nulla se non è affiancata quotidianamente dalla messa in pratica e dall’esperienza personale di concetti teorici commenta Maurizio Cortese,Direttore Generale del Gruppo IEDLa nostra realtà rappresenta un vero e proprio laboratorio, che ha l’obiettivo di offrire a giovani creativi una “cultura del progetto” che li accompagni per tutta la vita. Il successo del sistema IED è testimoniato anche dal crescente numero di studenti che trovano impiego in tempi relativamente brevi, con percentuali che, per alcuni corsi, arrivano quasi al 90% a un anno dal diploma”.

PROGRAMMA SAPERFARE ROAD SHOW – IED ROMA

mercoledì 10 giugno ore 18,30 – Via Alcamo 11, Roma

Apertura dell’incontro: Mario Ali, Direttore Generale MIUR, Dipartimento per l’università, l’alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca e Direzione generale per l’internazionalizzazione della ricerca

Benvenuto e introduzione: Pino Pasquali, Direttore Scientifico IED Roma

Modera: Salvatore Amura, Responsabile Relazioni Istituzionali del Gruppo IED

Intervengono: Sara Maino, Senior Editor Vogue Italia e Vogue Talents, Coordinatore Scientifico IED Moda Firenze; Benedetta Bruzziches, Fashion Designer; Mara De Longis,Coordinatrice Area Moda IED Roma.

… Parteciperete anche voi?

Miriam