World of Beauty: maschere per tutti i tipi di pelle!

Oggi torniamo a parlarvi del marchio “World of Beauty” che ci ha scelto nuovamente per poter collaborare insieme nella recensione di una bellissima Beauty Box dedicata al viso e in particolar modo alle maschere.

Per me si è trattato di amore a prima vista già dall’arrivo del cofanetto super comodo per i weekend fuori porta. Vista la sua capienza è possibile metterci dai trucchi alla nostra beauty routine quotidiana per non lasciare nulla a casa.

Il pacco è composto da qualche campioncino e cinque prodotti: un prodotto dedicato alla detersione della pelle e quattro maschere tutte diverse tra loro che mi sono divertita tantissimo a provare. La differenza tra il “prima” e il “dopo” si è vista a occhio nudo e, nonostante ci abbia messo una settimana per provarle tutte, è stata la Beauty Box più bella in assoluto dall’inizio della nostra collaborazione.

Voglio, però, andare come sempre per gradi e analizzare insieme prodotto per prodotto in modo da poterne scoprire a pieno le sue funzionalità. Iniziamo!

Couper Cleansing Milk Bio è un prodotto bioceutico che deve essere utilizzato prima dell’applicazione della Beauty Mask da noi desiderata e serve per la detersione della pelle (viso, collo e decollete). Si applica mettendo una noce del prodotto nella mano e massaggiandolo sulle zone da trattare per poi risciacquarlo. Ha la funzione di latte-tonico 2 in 1 e, in caso di forte disidratazione, si consiglia di utilizzarlo come impacco per qualche minuto. Lo consiglio vivamente per ogni tipo di pelle, sono sicura che non rimarrete deluse! 


Reviva Detox Mask non è una semplice maschera, ma deve essere utilizzata prima delle maschere patch come una semplice crema per massimizzare l’azione della mask o anche la notte prima di andare a dormire. Si tratta di una maschera anti-pollution, anti stress, ossigenante e che può essere applicata anche la notte come una normale crema grazie alla sua tecnologia overnight (durante la notte si sincronizza con il naturale processo di rigenerazione cellulare ed apporta un’azione illuminante molto efficace).

Adesso entriamo nel vivo della recensione e andiamo a provare le tre maschere specifiche su cui ho concentrato molto la mia attenzione.

Jamululur Repair Mask è una cooling mask ideale per quella pelle tendente ad arrossamenti e discromie. I principi attivi sono concentrati in un complesso hydrogel che rilascia gli stessi durante i 20 minuti di prova. Forse il tempo è leggermente tanto per chi va di fretta, ma i risultati sono garantiti e poi… Ogni tanto fa bene prendersi qualche minuto per noi!

Jeunesse Mask è, invece, una maschera ultraidratante in biocellulosa che elimina quella spiacevole sensazione di pelle stanca che a volte sembra “tirare”. Riequilibra, infatti, il naturale processo di auto idratazione della pelle. Per provarla ho seguito le istruzioni dell’Azienda applicando in primis il prodotto per la detersione del viso, poi la Reviva Detox e infine tutto il gel contenuto nella bustina della Jeunesse Mask e la maschera stessa fino a quando non ho sentito che era completamente asciutta, 30 minuti circa. Se non volete aspettare troppo potete toglierla anche dopo 20 minuti e procedere alla vostra quotidiana beauty routine.

Charcoal Patch Mask è la mia preferita di tutta la box: una maschera patch in tessuto sterile imbevuto di principi attivi unici nel suo genere con estratto di pistacchio tropicale e carbone attivo di bamboo. Questi principi favoriscono un’azione progressiva nella riduzione delle imperfezioni della pelle come i pori dilatati o le micro cistine. L’azienda afferma che in un mese di utilizzo con 3 applicazioni settimanali vedrete ridotte le vostre micro cistine del 35%, ma non avendo questa problematica non saprei dirvi. Il Principio Attivo all’interno della busta (quello in eccesso) può essere utilizzato come Siero di bellezza da utilizzare dopo la rimozione della maschera e prima dell’applicazione della vostra crema quotidiana.

Ringrazio ancora di cuore l’Azienda World of Beauty per aver rinnovato la nostra collaborazione e posso dire con certezza che promuovo tutti questi prodotti a pieni voti. Se li avete provati o volete fare qualche domanda per capire quale sia meglio per il vostro tipo di pelle… Aspetto i vostri commenti qui o sulla Pagina Facebook.

Miriam Spizzichino

Annunci

La storia di Yves Rocher

In questa fredda domenica vorrei parlarvi di Yves Rocher, un marchio conosciuto qualche mese fa di cui mi sono subito innamorata a tal punto da diventare “Consigliera di Bellezza”. Il mio compito, appunto, è quello di fare delle consulenze e di vendere i prodotti che, in primis, amo usare su me stessa. Plus che offro alle mie dolcissime clienti e la spedizione in tutta Italia e poi, come ovviamente fanno tutte, c’è il ritiro per chi vive nella mia città: Roma.


… Ma iniziamo con un pochino di storia: grazie al suo approccio visionario, sin dal 1959, il signor Yves Rocher crea un rapporto particolare tra le piante e la bellezza femminile, formulando una cosmesi all’avanguardia: la Cosmétique Végétale®. Dopo aver spianato la strada, M. Rocher trasforma il proprio marchio in una voce autorevole nel mondo vegetale. La passione di Yves Rocher per il mondo vegetale nacque a La Gacilly, nel cuore della sua Bretagna. Botanico visionario, realizzava i suoi prodotti di bellezza a base di piante nella soffitta della casa di famiglia, che divenne il suo laboratorio. Inventa così un nuovo concetto di bellezza, nel pieno rispetto della donna e della natura. È proprio nel suo villaggio che Yves Rocher decise di fondare e sviluppare la sua azienda. Botanico, Raccoglitore, Produttore e Distributore, istituì un modello economico innovativo, che comprende tutte le fasi del ciclo di vita dei prodotti, dalla formulazione alla distribuzione. Evitando gli intermediari, Yves Rocher rese la bellezza accessibile a tutte le donne. Oggi il marchio Yves Rocher, diretto dal nipote Bris Rocher, è l’unico al mondo realizzato sulla base di questo modello esclusivo. Il mondo è cambiato, l’azienda si è sviluppata, ma la visione è la stessa. La coltivazione delle piante è nella cultura aziendale. A La Gacilly, coltivano e raccolgono le piante con passione. È il lusso rarissimo che offrono alle donne di tutto il mondo.


Perché scegliere Yves Rocher?

Perché molte aziende all’interno dei loro prodotti inseriscono parabeni, siliconi e petrolati. Yves Rocher non lo fa. E chi ne giova? La nostra pelle, sicuramente.

Io scelgo Yves Rocher ogni giorno per l’alta qualità, per il prezzo conveniente, per la resa dei prodotti, per i risultati ottimali, ma soprattutto perché sono certa di quello che sto mettendo addosso. Lo sapevate che la pelle è una spugna? Proprio per questo vorrei farle assorbire creme che valgono senza rischiare dermatiti o allergie. Stessa cosa vale per il trucco!

Una cosa è certa: senza Yves Rocher mi sentirei persa!

Volete saperne di più? Contattatemi privatamente! 

Miriam

La nuova linea Omnia Botanica alle bacche di Goji

In questa fredda domenica di gennaio voglio mostrarvi il mio ultimo acquisto beauty Omnia Botanica, Brand Bio che ha fatto breccia nel mio cuore. Un marchio di cui già vi avevo parlato in precedenza e che con questa nuova linea, secondo me, ha raggiunto una qualità ancor più elevata!

IMG_5075

Il prestigioso brand di cosmesi naturale, infatti, ha proposto al suo affezionato pubblico una nuova linea alle bacche di goji: una gamma di cosmetici innovativi con principi derivanti dalla tradizione erboristica italiana. Io vado ghiotta di queste bacche che, per chi non le conoscesse, sono un antico rimedio naturale e vengono utilizzate come antiossidanti. Nei frutti rossi di questa pianta, infatti, sono racchiuse importanti sostanze nutrienti  adatte ai tessuti connettivi di tutti i tipi di pelle; come lo zinco, la vitamina C e il rame.

FullSizeRender

Non sapevo, però, che facessero così bene anche alla pelle a tal punto da diventare un vero e proprio trend anche per i Vip che non riescono a farne a meno. Qui entra in atto la nuova linea bio Omnia Botanica che si adatta ad ogni tipo di pelle, ma è particolarmente indicata per le pelli mature. Il trattamento antiossidante delle bacche di goji è un ottimo anti-age che dona alla pelle del viso setosità e tonicità. Nello specifico ho provato la crema viso e ho deciso di comprarla sia nel flacone da 50ml (€ 9,90), sia nella versione monodose (€ 3,00)!

La crema viso anti-age riesce ad agire contro il processo di invecchiamento della pelle, nutrendola e proteggendola. Ho iniziato ad applicarla sia il giorno che la notte. Nella prima applicazione quotidiana, inoltre, ha la funzione di base per il trucco. Nonostante i miei 22 anni e l’assenza di rughe fa sempre bene cominciare ad usare subito una crema del genere proprio perché tende a mantenere la pelle morbida e tonica, ritardando la comparsa di rughe. Già dalle prime applicazioni ho notato che è un prodotto molto adatto anche a tutte quelle donne che hanno una pelle sensibile. I risultati, invece, sono già visibili alla fine del secondo giorno (con 2 applicazioni giornaliere!), quindi dopo quattro applicazioni. Per quanto riguarda la versione monodose posso dire che è veramente una “mano santa”… Soprattutto quando capitano quei giorni in cui dovete dormire fuori casa e, invece di portare tutto “l’armamentario”, basta mettervi in borsa la bustina monodose e passa la paura! La bustina monodose, però, non è molto “monodose” (e questo è un punto a suo favore!). Mi spiego bene: una volta aperta e provata ho notato che la crema era veramente troppa e così ho deciso di richiuderla bene (in alternativa potete travasarla in un jar). Risultato? Ci ho fatto 2 applicazioni in più ed è comodissima!

Dopo aver provato questo prodotto in entrambe le versioni posso confermare che è molto buono, comodo e per ultimo (ma non meno importante) ha un’ottima profumazione! Voto? 10/10!

I prodotti Omnia Botanica sono disponibili nei migliori supermercati e drugstore e sull’e-shop www.beauty2buy.it, direttamente a casa con un semplice clic. Seguite lo specialista del benessere su www.omniabotanica.it e sulla pagina Facebook Omnia Botanica.

Miriam

 

Genertel presenta ILife e G.Diet: connubio perfetto per una buona salute!

Genertel è senza dubbio tra le compagnie assicurative più all’avanguardia del settore. È stata tra le prime società ad introdurre la vendita di polizze al telefono e in un secondo momento anche on line. Oggi è considerata nel ramo assicurazione vita e danni un punto di riferimento insieme a Genertlife offre affidabilità, sicurezza e semplicità.

picture2

Recentemente, con la creazione di un evento apposito Genertel ha presentato un nuovo prodotto doc: “I Life” la prima assicurazione vita che si prende cura non solo dell’intestatario della polizza ma anche dei suoi cari. I vantaggi di I Life sono molteplici e vantaggiosi prima di tutto oltre a tutelare il tenore di vita del nucleo famigliare dell’interessato con un capitale in caso decesso, realizza anche un piano di tutela e prevenzione della salute dell’assicurato battezzato “Care Program” che in più permette di risparmiare una percentuale minore( che va dal 10% al 20%) ma rilevante del premio. Care Pogram legittima il cliente a effettuare un check-up completo totalmente gratuito ogni due anni. Alla garanzia principale, quella di destinare una somma di denaro ad alcuni beneficiari indicati in caso di decesso dell’assicurato, si aggiungono altre garanzie accessorie come l’Extragaranzia e la Supergaranzia che prevedono di avere un capitale anche in caso d’invalidità permanente e totale e avere, nel secondo caso, un aumento del capitale in caso di decesso per infortunio o incidente stradale. Immancabili, poi, alcune opzioni che possono essere scelte per personalizzare la polizza: dall’assistenza ai beneficiari detta Contact Plan all’Istant Benefit che da ai beneficiari la possibilità d’avere un anticipo fino a 10.000 euro sul premio previsto per affrontare le prime spese conseguenti e immediate al verificatesi dell’evento. In caso si stipuli la polizza iLife per 10 anni di seguito un anno sarà gratuito.

Ricordo inoltre che per promuovere la polizza che premia i clienti che amano sentirsi bene e si prendono cura di se stessi e dei propri cari Genertel ha associato una promozione di fine anno davvero da non perdere: i primi 200 clienti che acquisteranno dal 12 novembre al 31 dicembre ILife verranno omaggiati di un Kit G. Diet del valore di 748 euro, e non finisce qui! I fortunati potranno anche avere anche un buono di 425 euro per l’acquisto del secondo kit. Con questo regalo gli assicurati potranno avere dei consigli utili sull’alimentazione avendo anche una dieta personalizzata sulla base dell’analisi personale del proprio DNA.

Il sito dell’azienda descrive dettagliatamente tutte le caratteristiche dell’innovativa polizza e delle promozioni ad essa associate e guida il cliente anche a stipularla online in modo semplice e comprensibile. ILife: assicurazione più completa non c’è davvero!

Miriam

Buzzoole

Sciare in paradiso? La soluzione è Dolomiti Superski!

Sciare nel comprensorio più bello al mondo? Oggi si può con Dolomiti Superski, carosello sciistico nel cuore del Patrimonio Mondiale UNESCO. Con il freddo che ci attanaglia, un bel weekend in montagna ci starebbe veramente bene! Sole, neve e tanto divertimento… Siete pronti a partire?

Dolomiti Superski propone il meglio per le vostre vacanze in montagna: 450 impianti di risalita tutti usufruibili con un unico chip-skipass, la varietà di 1.200 chilometri di pura emozione e panorami alpini invernali mozzafiato,
che sono stati riconosciuti dall’UNESCO fra i più belli al mondo.
Il carosello è situato in Italia, nelle Dolomiti. Le 12 zone sciistiche che ne fanno parte si distinguono per la loro varietà di offerta e di prezzo e sono particolarmente adatte per un’emozionante vacanza sulla neve tra amici o con tutta la famiglia. Qui tutti, principianti, campioni dello sci, snowboarder e amanti delle doppie punte, trovano condizioni di pista ideali ad un prezzo davvero impareggiabile grazie alle numerose offerte e promozioni.

I 1.200 km di piste da sci si snodano lungo soavi pendii montani ai piedi delle cime dolomitiche,
formando scenari e panorami davvero unici e indimenticabili. Ogni giorno si può scegliere una
zona sciistica o un itinerario diverso, andando alla scoperta di paesaggi, paesini di montagna e culture
diverse. Per chi ama invece la nuova tendenza del freestyle, ci sono ben 25 snowpark dove poter fare tutto
ciò che va contro le leggi della gravità: salti, rails, boxes e tante altre strutture curiose e tecnicamente
allettanti. Inoltre, ci sono istruttori molto preparati che accompagnano i principianti in questo
fantastico mondo del volo libero sulla neve in tutta sicurezza.

Il comprensorio Dolomiti Superski è inoltre particolarmente favorito dal punto di vista meteorologico… Il sole splende 8 giorni su 10, regalando sciate indimenticabili tra le montagne più belle del mondo.

Le piste nelle Dolomiti sono bellissime: lunghe, panoramiche, curatissime e particolari anche dal punto
di vista gastronomico. Sono infatti numerose le tipiche baite a bordo pista, che invitano gli sciatori a
concedersi una pausa. E basta varcare la soglia per essere sicuri di aver fatto la scelta giusta. La
varietà degli ambienti, del servizio e delle specialità è infatti rinomata, come anche la tipica ospitalità
di montagna, dove gli ospiti vengono coccolati e trattati da veri amici.

Concediti un weekend lontano dalla stressante routine giornaliera: tra relax, benessere, divertimento e ottima cucina, il tutto immerso nel panorama mozzafiato delle Dolomiti.

Miriam

Questo slideshow richiede JavaScript.