La nuova linea Omnia Botanica alle bacche di Goji

In questa fredda domenica di gennaio voglio mostrarvi il mio ultimo acquisto beauty Omnia Botanica, Brand Bio che ha fatto breccia nel mio cuore. Un marchio di cui già vi avevo parlato in precedenza e che con questa nuova linea, secondo me, ha raggiunto una qualità ancor più elevata!

IMG_5075

Il prestigioso brand di cosmesi naturale, infatti, ha proposto al suo affezionato pubblico una nuova linea alle bacche di goji: una gamma di cosmetici innovativi con principi derivanti dalla tradizione erboristica italiana. Io vado ghiotta di queste bacche che, per chi non le conoscesse, sono un antico rimedio naturale e vengono utilizzate come antiossidanti. Nei frutti rossi di questa pianta, infatti, sono racchiuse importanti sostanze nutrienti  adatte ai tessuti connettivi di tutti i tipi di pelle; come lo zinco, la vitamina C e il rame.

FullSizeRender

Non sapevo, però, che facessero così bene anche alla pelle a tal punto da diventare un vero e proprio trend anche per i Vip che non riescono a farne a meno. Qui entra in atto la nuova linea bio Omnia Botanica che si adatta ad ogni tipo di pelle, ma è particolarmente indicata per le pelli mature. Il trattamento antiossidante delle bacche di goji è un ottimo anti-age che dona alla pelle del viso setosità e tonicità. Nello specifico ho provato la crema viso e ho deciso di comprarla sia nel flacone da 50ml (€ 9,90), sia nella versione monodose (€ 3,00)!

La crema viso anti-age riesce ad agire contro il processo di invecchiamento della pelle, nutrendola e proteggendola. Ho iniziato ad applicarla sia il giorno che la notte. Nella prima applicazione quotidiana, inoltre, ha la funzione di base per il trucco. Nonostante i miei 22 anni e l’assenza di rughe fa sempre bene cominciare ad usare subito una crema del genere proprio perché tende a mantenere la pelle morbida e tonica, ritardando la comparsa di rughe. Già dalle prime applicazioni ho notato che è un prodotto molto adatto anche a tutte quelle donne che hanno una pelle sensibile. I risultati, invece, sono già visibili alla fine del secondo giorno (con 2 applicazioni giornaliere!), quindi dopo quattro applicazioni. Per quanto riguarda la versione monodose posso dire che è veramente una “mano santa”… Soprattutto quando capitano quei giorni in cui dovete dormire fuori casa e, invece di portare tutto “l’armamentario”, basta mettervi in borsa la bustina monodose e passa la paura! La bustina monodose, però, non è molto “monodose” (e questo è un punto a suo favore!). Mi spiego bene: una volta aperta e provata ho notato che la crema era veramente troppa e così ho deciso di richiuderla bene (in alternativa potete travasarla in un jar). Risultato? Ci ho fatto 2 applicazioni in più ed è comodissima!

Dopo aver provato questo prodotto in entrambe le versioni posso confermare che è molto buono, comodo e per ultimo (ma non meno importante) ha un’ottima profumazione! Voto? 10/10!

I prodotti Omnia Botanica sono disponibili nei migliori supermercati e drugstore e sull’e-shop www.beauty2buy.it, direttamente a casa con un semplice clic. Seguite lo specialista del benessere su www.omniabotanica.it e sulla pagina Facebook Omnia Botanica.

Miriam

 

Annunci

Tutti in cucina con Edizioni Sonda!

Ciao ragazze,
oggi sono qui per parlarvi di due libri che vi faranno sicuramente venir voglia di mettervi ai fornelli!
Trattasi di “Torte, Gelati e Dessert” e “Zuppe, Creme e Vellutate”, entrambi scritti da Côté David e Gallant Mathieu, edizione Sonda (12,90 euro).
Côté David è uno studioso di nutrizione, chef crudista e terapeuta shiatsu. Gallant Mathieu è cuoco, oltre che istruttore di yoga e di meditazione.
Insieme hanno fondato a Montréal, nell’estate del 2007, Crudessence, società di consulenza sull’alimentazione (con ristoranti, self-service e negozi specializzati). Hanno fondato anche l’Accademia dell’alimentazione viva, di cui Mathieu è direttore e David è docente.
Entrambi i libri donano al lettore il meglio della cucina vegana, biologica, essenzialmente cruda, senza glutine, lavorata a mano che privilegia gli agricoltori e produttori equi e locali. Infine, contengono numerosi approfondimenti e consigli per mantenere uno stile di vita sano e rispettoso dell’ambiente.

482_p

“Torte, Gelati e Dessert” illustra tante sane golosità da assaporare senza sensi di colpa e timori di ingrassare. 50 ricette di torte, crostate e biscotti, ma anche di dolci al cucchiaio e al bicchiere, mousse, praline e croccanti, sorbetti e gelati. Senza uova, burro, latte, miele. Senza zucchero né glutine né grassi trans. Solo frutta fresca e secca, farine di noci, semi e semi germogliati, super alimenti, spezie, essenze e zuccheri naturali e non raffi nati. Senza forno né friggitrice, con questi dolci crudi non si corre il rischio di bruciare nulla!

481_p

“Zuppe, Creme e Vellutate” concilia gusto e digeribilità. Illustra 50 ricette di zuppe, creme e vellutate crude, vive e nutrienti che non hanno niente da invidiare a quelle tradizionali: dalla la zuppa in brodo cinese alla crema di pastinaca, dalla zuppa rawmen alla serie di gazpacho rossi e verdi. Non necessariamente fredde, molte fusion, adatte cioè alla fase di transizione, sono tutte a base di ingredienti vegetali di stagione, semplici da preparare e versatili: da servire in ogni occasione, come aperitivo insolito, a inizio pasto o a cena come piatto leggero e sostanzioso.

Due libri colmi di illustrazioni, foto, linee guida che non deve assolutamente mancare nella vostra cucina!

Miriam