Mollo tutto e vado a vivere in camper: la storia di Daniela De Girolamo!

“. . . ed eccomi qui, a bordo del mio camper, senza mete precise e senza grossi progetti, in balia dell’oceano asfaltato, col mio fedele compagno di viaggio, il mio cucciolo peloso che è l’unica vera certezza dei pochi anni in cui sarà al mio fianco, pronta alle nuove sfide che mi si presenteranno, alle nuove porte che mi si apriranno, agli imprevisti che dovrò affrontare e che per strada sono sicuramente più frequenti, ma che con determinazione e un pizzico di coraggio supererò. Ogni cammino ha le sue difficoltà, ogni scelta ha delle conseguenze, anche e soprattutto le scelte mai prese, ma la vita è fatta di scelte e quindi tutto ha una conseguenza, abbi il coraggio di vivere la vita che realmente vuoi! Il resto della storia vorrei raccontartelo strada facendo se avrai voglia di accompagnarmi in questa mia avventura chiamata vita, vita inteso come viaggio, difatti per me la vita è un viaggio e si dice che chi viaggia vive due volte.”

Con queste parole inizia il viaggio di Daniela De Girolamo, classe 1984, laureata in lingue e maestra di ballo per circa 15 anni. Lei, ballerina professionista di Reggio Calabria, conduceva una vita normale, quasi monotona, scandita dal poco lavoro e il tanto tempo libero che voleva passare sempre in viaggio.

All’età di sei anni ha messo piede nel primo campeggio dove, grazie ai suoi nonni e alla loro “casetta su ruote”, è iniziata la grande passione per il plein air.

“È proprio lì che ho raccolto le mie più belle esperienze e i miei ricordi più belli. Ho soprattutto iniziato a stare davvero a contatto con la natura, quindi ad amarla e ad imparare a rispettarla. Credo che da lì inizi anche il mio profondo amore per gli animali e, soprattutto, la mia sensibilità verso i temi ambientali. Da quel giorno, di circa 30 anni fa, non ho più smesso di fare viaggi itineranti e all’aria aperta”, racconta a cuore aperto.

A 18 anni ha iniziato a viaggiare con ogni mezzo e ogni tipo di alloggio (voli, treni, autobus, moto, camper, macchina, hotel, ostelli, tenda, scambi culturali). Stanca di dover sempre aspettare qualcuno per partire, ha capito ben presto che avrebbe potuto viaggiare da sola e da lì capì che era ancora più emozionante. Da quel giorno è riuscita a visitare l’Italia e circa 20 paesi tra Europa, Africa e America.

Nel 2016 acquista il suo primo camper e arriva al 2020 con già 3 cambi alle spalle. Basta pensare che solo nel 2017 è riuscita a percorrere circa 15mila km in circa 90 notti. Quella voglia di sentirsi libera e in perenne contatto con quella natura che tanto amava l’ha portata a mollare tutto il 21 settembre 2018. Lascia la sua casa, il lavoro fisso e la famiglia per andare a vivere a bordo del suo camper, in giro per il mondo, con un dolce compagno di viaggio: il suo cane Spritz!

Da quel 21 settembre del 2018 ha passato più di 800 notti quasi totalmente in sosta libera, ha girato 8 paesi e percorso circa 100mila km (quanto un camperista normale può permettersi nemmeno in 20 anni). Non le bastava più semplicemente viaggiare nel tempo libero, lei voleva vivere perennemente così.

La curiosità, trasformatasi in stima, di sempre più persone (più di 30mila tra tutti i suoi canali Social), ha portato Daniela a creare un Blog (www.mollotuttoevadoavivereincamper.com) dove scrivere contenuti interessanti e rispondere alle domande ricorrenti come “quanto costa vivere in camper?” Oppure “come mantenersi per vivere in camper viaggiando?” … E molto altro ancora!

Dopo i grandi risultati ottenuti dal Blog, Daniela De Girolamo decide di spingersi oltre e lo fa con la creazione di “Viaggiando s’impara”: una vera scuola di vita in camper nata per tutti quei camperisti che, partendo da zero, ancora non sanno come funziona un camper o come andare a viverci. Persone che hanno le idee confuse e che Daniela vuole aiutare perché secondo lei: “tutti abbiamo un sogno da realizzare, ma non tutti abbiamo il coraggio di lanciarci nel vuoto o la voglia di farlo da soli”.

Dal 2018 ad oggi “Mollo tutto e vado a vivere in camper” è diventata la piattaforma web più conosciuta dai camperisti principianti e non solo. Punto di riferimento anche per le cose tecniche come la scelta dei rivestimenti interni, i consigli sull’assicurazione o la spiegazione delle batterie servizi per camper.

Daniela De Girolamo è una donna che ha cambiato la sua vita, che ha mescolato le carte del suo destino e ha trasformato una grande passione nella sua appagante quotidianità. Ad oggi continua a condividere il suo diario di bordo con i followers, offre loro delle scontistiche con le aziende Partners del suo blog ed è disponibile anche per consulenze specifiche.

Con la sua passione si è trasformata in una blogger, travel influencer e video creator. Oltre al Blog, possiede una pagina Facebook e un account Instagram, quattro gruppi Facebook dove raduna una grande fetta della sua community e un canale YouTube per un totale di circa 50mila followers in target col mondo del camper, del plain air e del turismo in generale. Un vero fenomeno mediatico che vanta il superamento del milione di visualizzazioni e 300mila interazioni al mese.

… La passione di Daniela mi ha travolto così tanto che abbiamo deciso di far nascere una collaborazione continuativa. Rebel Fashion Blog verrà ospitata per due volte al mese sul suo Blog e vi parlerò di tanti argomenti interessanti!

Bio Review: Neroli Elixir

Buongiorno ragazze!

Oggi termino, a malincuore, le Bio Review dedicate alla Beauty Box “Neroli Vivace Mon Amour” creata da World of Beauty. Finisce questo piccolo percorso sensoriale alla scoperta del Neroli e lo faccio raccontandovi del Neroli Elixir. Una minisize da 5ml che mi ha lasciato piacevolmente sorpresa poiché non è mia abitudine utilizzare questa tipologia di prodotti.

Il Neroli Elixir è un olio sensoriale a tripla azione per corpo, mente e anima. La sua formulazione permette alla pelle di essere idratata, nutrita e ha una doppia funzione: antiossidante e cicatrizzante per la pelle.

Applicato sull’addome riduce il fastidio causato dalla digestione lenta. Infine, previene efficacemente la formazione di rughe e smagliature. Anche l’aromaterapia fa il suo corso grazie a questo prodotto: energizza la mente, dona chiarezza di pensiero e positività, rinforza la fiducia in se stessi e migliora il sonno.

Ho notato che questo elixir è un potente antistress e proprio il Neroli è conosciuto a tutti per questa sua proprietà benefica, soprattutto per il corpo femminile durante il ciclo mestruale.

Questa Beauty Box è stata una grande scoperta su tutti i fronti e non vedo l’ora di provare nuovi prodotti World of Beauty!

Bio Review: Neroli Vivace Mythique Cream

In questa giornata piovosa torno con le mie reviews dedicate alle minisize della linea Neroli Vivace creata da World of Beauty. Questa volta è il turno della Neroli Vivace Mythique Cream!

La Neroli Vivace Mythique Cream, come tutta la linea, è composta da olio essenziale di Neroli Purissimo, estratto dai Fiori d’Arancio Freschi appena colti. Ma di che si tratta? è una straordinaria crema dedicata al trattamento del viso e del collo.

Un prodotto che rinforza e tonifica la pelle poco elastica e con tendenza all’atonia. Con un utilizzo continuo aiuta, inoltre, a prevenire e ridurre l’invecchiamento cutaneo della pelle, minimizzando le rughe. Infine riequilibra e migliora l’elasticità, il tono e la compattezza della pelle.

L’ho provata per queste 2/3 settimane e sicuramente la mia pelle è rinnovata. Al tatto è diversa, ma anche il colorito risulta più acceso tanto da portarmi a non utilizzare il fondotinta che solitamente uso per rendere più vivo il mio incarnato.

Neroli Vivace Mythique Cream è un trattamento di bellezza che va a completare l’intera gamma della Neroli Collection, ma c’è un ultimo prodotto della Beauty Box che mi è rimasto da mostrarvi e lo farò nel nostro prossimo appuntamento… Non perdetelo!

Bio Review: Neroli vivace overnight mask

Buongiorno a tutti,

oggi iniziamo le Bio Reviews dedicate alle minisize ricevute nella Beauty Box “Neroli Vivace Mon Amour” create da World of Beauty.

In questo articolo voglio parlarvi del “Neroli Vivace Overnight Mask” che, come potrete intuire dal nome, si tratta di una maschera da applicare come crema fino a completo assorbimento e agisce per tutta la notte mentre noi dormiamo!

In formato minisize, questa straordinaria formulazione è naturale, bio, vegan e halal. Al suo interno fonde la più pura ed efficace azione dell’aromaterapia con principi attivi funzionali cosmeceutici (termine dato dalla fusione di “cosmesi” e “farmaceutica”), ideali per riequilibrare l’ossigenazione della pelle.

Questo prodotto è adatto a pelle stanca e asfittica poiché il suo trattamento agisce in sincronia con il naturale processo di riparazione cellulare notturno, supportando la microcircolazione della pelle, il collagene e l’elastina, con visibile azione compattante. Proprio per questo è ideale da utilizzare prima di andare a dormire.

Nonostante sia una minisize, basta una piccola dose di prodotto per l’utilizzo e ciò significa che non è finito in pochi giorni! Ho avuto modo, quindi, di provarlo per una ventina di giorni e i risultati sono riuscita a vederli già dalla seconda settimana: una pelle che prima era spenta e che ora ha riacquisito il suo colore. Una pelle che ora sembra più distesa e riposata.

… E poi ogni scusa è buona per coccolarci con i prodotti World of Beauty!

Review BIO: Neroli Vivace Bath Gel by World of Beauty

Eccoci con il nuovo appuntamento settimanale di Review BIO dedicato alla Beauty Box ricevuta da World of Beauty e dedicata ai prodotti della linea Neroli Vivace.

Oggi parleremo del Neroli Vivace Bath Gel da 100ml, un’altra novità BIO recentemente lanciata in Italia. Come si può intuire dal nome si tratta proprio di un bagno gel che promette di donare una pausa relax da sogno. Le mie aspettative sono state tutte soddisfatte, ma soprattutto ho notato come basta una piccola goccia per inebriare la pelle con il suo profumo sensoriale, la sua texture delicata e infine il suo potere energizzante!

Il prodotto nasce per essere utilizzato sul corpo, ma come Beauty Tips vi consiglio di utilizzarlo anche come Shampoo poiché adatto anche al cuoio capelluto.

Come tutti i prodotti della collezione Neroli, i prodotti beauty hanno alla base una formulazione composta da olio essenziale di neroli purissimo, estratto dai fiori d’arancio freschi appena colti.

Ho avuto modo di provare il Neroli Vivace BathGel per due settimane e sono rimasta veramente soddisfatta. Sapevo che i prodotti di questa linea avevano una profumazione così intensa da donare un senso di relax senza tempo, ma mai avrei pensato di sentirmi dentro una SPA… Quando in realtà ero nel bagno di casa mia!

Voto promosso a pieni voti… Non vedo l’ora di mostrarvi le minisize!

Alla prossima review!

Review BIO: Neroli Vivace Body Cream by World of Beauty

Iniziamo la nostra Review BIO con un prodotto inviatomi da “World of Beauty” direttamente dalla loro linea “BIO”. Parliamo del Neroli Vivace Body Cream da 100ml che è una delle loro novità appena uscite in Italia!

Ho avuto modo di provare questo prodotto per circa due settimane e i risultati ho cominciato a vederli già dopo una settimana… Per non parlare di quella sensazione di relax dopo doccia che mi ha donato fin dalla prima applicazione.

Il suo profumo ha delle note aromatiche indimenticabili, inebrianti. Ci sono profumazioni che sono così forti da darmi fastidio e farmi venire il mal di testa… Ho scoperto con piacere che non è il caso di questo prodotto. Il suo profumo avvolge mente e corpo in una carezza sensoriale che ti culla.

La crema, nonostante sia molto vellutata, non unge e viene assorbita facilmente dalla pelle, rendendola super idratata!

Ricordo che l’olio essenziale di Neroli purissimo, estratto dai fiori d’arancio appena colti, ha molte virtù che aiutano il corpo femminile a scrollarsi lo stress di dosso, a trovare equilibrio e calma.

Il mio voto? 10 e lode!

World of Beauty e la Box “Neroli Vivace Mon Amour”

Ciao ragazze!

Dopo qualche mese di assenza a causa di questa pandemia che sta lasciando tutti noi nello sgomento (ho dovuto riorganizzare la mia vita lavorativa e come mamma a causa delle scuole chiuse), torno per parlarvi di una box molto bella che ho avuto modo di provare firmata “World of Beauty”.

La Box mi è arrivata circa quindici giorni fa e già vi avevo anticipato l’unboxing sui miei canali social (click qui per vederla). Come potete vedere dal video il contenuto è formato da due novità della linea World of Beauty BIO recentemente lanciate in Italia: Neroli Vivace Body Cream 100ml e Neroli Vivace Bath Gel 100ml.

Per completare il rituale di bellezza giornaliero, World of Beauty ha pensato di inviare anche tantissime minisize da provare sempre della linea neroli:

• 2 minisize neroli vivace overnight mask 2ml

• 2 minisize neroli vivace mythique cream 2ml

• 2 minisize neroli elixir 5ml

La collezione “Neroli Vivace” firmata World of Beauty ha una formulazione composta da olio essenziale di Neroli purissimo ed estratto di fiori d’arancio freschi. Non tutti sanno che il Neroli è una pianta che possiede molte risorse utili per la donna, soprattutto in fase di ciclo mestruale: dona equilibrio, rigeneramento e un effetto calmante in grado di aiutarci anche nelle giornate più stressanti.

Come potevo non provarlo? Mica è facile lavorare in smart working e gestire due bimbe di quattro e due anni!

Volete sapere come è andata? Rimanete connessi per le reviews dei prodotti!

Dnaderm by World of Beauty: sole sicuro, pelle magnifica!

Dopo una lunga pausa data dallo stare in casa con mie figlie (due bimbe piccole super attive)… Eccomi qui con i miei “consigli per gli acquisti”!

La Beauty Box “Dnaderm Broadspectrum” di World of Beauty si presenta così: un bellissimo confezionamento con tre prodotti della linea, campioncini di vario tipo e una borsetta che utilizzerò sicuramente in camper per mettere i miei prodotti beauty per la routine quotidiana (che è importante mantenere anche in vacanza).

Proprio come dico nel titolo del Blog Post, i prodotti World of Beauty servono per avere una pelle stupenda con un’abbronzatura da urlo… Mantenendo la pelle al sicuro! La linea DNADERM combatte i danni indotti dai percorsi della perossidazione lipidica, protegge il DNA e garantisce la funzionalità delle membrane cellulari. Molto importante il fatto che calma le irritazioni della pelle, riducendo il prurito, inibendo sia la fosfolipasi A2 (che induce la produzione di acido arachidonico) sia la 5-lipossigenasi (che porta alla produzione di leucotrieni). Una linea che sa il fatto suo!

Il solare SPF 30 viso e corpo ho avuto modo di usarlo proprio in questi giorni durante la mia prima esposizione al sole nel weekend. Per avere un risultato ottimale, bisogna applicarlo sulla pelle detersa prima dell’esposizione… Ma occorre ripetere frequentemente l’applicazione dopo bagni o trasudazione per avere una protezione completa. Questo solare dona una protezione alta (ma per chi volesse c’è anche nella versione SPF 50) ed è la soluzione ideale per chi ha pelle sensibile, disidratata e reattiva. Oltre a proteggere dal sole, inoltre, ha una funzione di “anti age prevention”. Grazie alle sue proprietà è adatto per tutti i tipi di pelle ed è in grado di idratare in profondità, migliorando la capacità di mantenere questa idratazione. Per il fattore DNA, da cui prende il nome la linea, si è visto come questo prodotto svolfa una marcata azione di riparazione del DNA della pelle e delle lesioni causate dall’ossidazione. Tra i suoi principi chiave attivi troviamo: complesso di avena – distillato di orzo – amamelide e latte di mandorle BIO.

Il Medi-C è una crema rimedio adatta per viso e corpo. La sua straordinaria formula ripara i danni dell’epidermide con la sua azione lenitiva, emolliente e ricostituente. Sarebbe meglio utilizzarla tutti i giorni, almeno due volte o al bisogno. Si tratta di una crema antiossidante e anti radicali liberi che si assorbe rapidamente senza lasciare residui sulla pelle o quella spiacevole sensazione di oleosità. Tra i suoi principi chiave attivi troviamo: complesso naturale di Karanja Bio – Vit. E – Cistoseira Brachicarpia ed estratto liposomiale fresco di fiori di calendula BIO. Il prodotto è adatto per chi ha la pelle irritata da fattori esterni come depilazione o esposizione al sole. Quindi se non avete utilizzato i solari e vi siete bruciate… Questa crema vi sarà di grande aiuto!

Il Medi-B è uno shampoo doccia che ha le stesse funzioni della crema sopra citata: ha una funzione emolliente, nutriente ed idratante. Rispetta il film idrolipidico della pelle e, proprio per questo, è ideale anche per le pelli più sensibili. I preziosi principi attivi favoriscono una azione lenitiva, decongestionante, lasciando la pelle delicatamente profumata dal suo aroma naturale sensoriale.

Chi mi segue da tempo, sa che amo dare un voto singolo o complessivo ai prodotti che provo e la linea DNADERM BY WORLD OF BEAUTY merita il massimo dei voti!

Classificazione: 5 su 5.

5 Stelle!

Recensione: "Gli amici silenziosi"

Articolo a cura di Elisa Medaglia

Oggi in questa rubrica letteraria vorrei parlarvi di un libro fantastico, una piccola scoperta che si è rivelata una grande scelta, sto parlando di “Gli amici silenziosi” di Laura Purcell, ex libraia che vive in un’antica città dell’Inghilterra con suo marito. 

Parliamo di un romanzo gotico, uscito nel 2017 ed edito da Dea Planeta nel 2018; ho faticato un po’ per trovare questa perla, perché inizialmente mi colpì la copertina (non si giudica un libro dalla copertina, ma in questo caso sì, e mi è andata bene.) La copertina si presenta bianca, ricca di simboli dorati che richiamano il simbolismo del romanzo, al centro di essa troviamo un buco della serratura, da dove spia un occhio, la cui immagine completa si trova nella prima pagina del libro. Lo vidi, ma non lo comprai, quando mi decisi era terminato e, dopo averlo ordinato, aspettai tre mesi per poterlo avere tra le mie braccia! Finita l’attesa, lo divorai in meno di una settimana. 

“Il fiume sussurrava, un suono liquido, disincarnato. Delle pietre macchiate di muschio formavano un ponte sull’acqua: doveva essere proprio il ponte da cui prendeva nome la casa. Non somigliava a nessuno dei ponti londinesi. Al posto di architettura e ingegneria moderne, Elsie vide arcate diroccate corrose da schiuma e spruzzi. Una coppia di leoni di pietra scoloriti montava la guardia ai due lati del corso d’acqua.” -Elsie

La storia si sviluppa in tre racconti; 1865- Elsie Bainbridge, neovedova incinta, con un passato complicato alle spalle, si ritrova nella casa di famiglia del marito, in compagnia solo della cugina acquisita e della servitù. Esplorando l’immensa casa troveranno “gli amici silenziosi” bizzarri, ed inquietante allo stesso tempo, che disturberanno la tetra quiete trasformandola in momenti di terrore. Un diario, nascosto tra altri libri impolveratati, che narra le vicende, raccapriccianti, accadute proprio in quella casa duecento anni prima, si troveranno a dover subire una forza che inquinerà ancora di più le loro vite.  

1635- Anne, autrice del diario ritrovato, racconta un periodo particolare e inquietante, della sua famiglia, in particolare di sua figlia Hetta.

La terza storia si sviluppa nell’Ospedale di St. Joseph, dove risiede come paziente la signora Bainbridge, non dirò altro. 

Le storie si intrecciano, portando alla luce particolari e colpi di scena, in particolar modo la fine, che lascia senza parole. 

“Nell’istante in cui mi sono svegliata ho capito subito che questa sarebbe stata una giornata piena di conflitti: era scritto nell’aria afosa. Un muro di nuvole escludeva la luce e sui giardini regnava una tensione muta. Il caldo era opprimente. Ho atteso per tutto il giorno che le nubi si aprissero e che il mio mal di capo se ne andasse, ma quelle ancora incombono su di me, come prima. Fuori nulla si muove; la brezza è scomparsa.” 

-Anne

Ho adorato questo libro dalla prima pagina e non l’ho lasciato più. Tra le sue pagine ho ritrovato la bellezza magnetica di Hill House della Jackson, quella leggera e fine inquietudine che passa sotto l’uscio della porta e poi te la trovi davanti agli occhi. Ho amato e odiato i suoi personaggi e, come mi succede sempre con un ottimo libro, alla fine è come se un mio caro amico fosse partito, lasciandomi ricordi e malinconia. 

È un libro che, a parer mio, va riletto dall’inizio appena viene finito, per catturare tutti i dettagli e ogni piccolo movimento dei personaggi, dal momento in cui si è a conoscenza dell’inaspettata fine.  

“Quando finì di leggere, restò chino sulla scrivania, a fissare l’ultima parola. Poi si raddrizzò e appoggiò la schiena, emettendo un suono basso, gutturale. Lei ebbe l’impressione che quel suono le cadesse dentro, come una monetina in un pozzo, e mandasse echi mentre rimbalzava sui lati e attraversava con un tonfo sordo nella profondità del suo stomaco. Fallimento.” –Ospedale St. Joseph

Polynesian Vanilla Box di World of Beauty

Sono un paio di settimane che ho ricevuto una nuova box firmata “World of Beauty” per corpo e capelli dal nome “Polynesian Vanilla Start Up”.

Una box con prodotti Bio, non testati su animali, che è adatta a tutti ma in particolar modo a chi ha la pelle secca o sensibile. Appena ho aperto i prodotti sono stata sommersa dall’aroma alla vaniglia che, credetemi… Lascia il segno!

Il primo prodotto che ho avuto la curiosità di provare è stata la mousse detergente in formato maxi (200ml) che si è rivelata molto delicata sia per il corpo, ma soprattutto per il viso. L’ho provata sotto la doccia applicandola sulla pelle umida e dopo un massaggio ho risciaquato. Per quanto riguarda il viso potete struccarvi come vostra abitudine e poi utilizzarla per la skin care quotidiana. Un detergente delicatisismo che mi sento di promuovere a pieni voti!

Il secondo prodotto, sempre in formato maxi (250ml) è un scrub emolliente per viso e corpo a base di cocco e vaniglia. Pensate che esfolia delicatamente la pelle grazie alla sabbia purificata di Bora Bora. Va applicato localmente sulla pelle umida, preferibilmente con un massaggio ascendente e insistendo sulle zone dove sentite la pelle più spessa. Infine risciaquate e… la pelle vi risulterà idratata ed elasticizzata!

Da sempre sono innamorata di questo marchio e della sua filosofia bio, ma stavolta mi hanno sorpreso ancor di più. Sono prodotti funzionali alla vita di tutti i giorni per l’utilizzo doppio (corpo e capelli; corpo e viso). Consiglio l’acquisto a tutte, non ve ne pentirete!