Severe Gusts Italy: nuova collezione in vista!

Severe Gusts Italy, marchio di borse in vera pelle “Made in Italy”, presenta la sua nuova collezione Autunno – Inverno 16/17 completamente rinnovata nello stile che ha caratterizzato per anni il Brand. Questo, però, non è l’unico cambiamento nella vita del Designer Simone Iodice. A novembre, infatti, diventerà papà di un bel maschietto avuto dalla moglie Barbara Buono. 

La nuova collezione è già stata amata da molte Vip. Il modello di punta, però, sarà dedicato a una grande diva dello spettacolo: Ornella Muti! Ebbene sì, la bellissima attrice italiana riceverà il suo modello personalizzato direttamente dalle mani del sapiente designer originario di Ischia. 

Per questa collezione Luxury il designer Simone Iodice si è lasciato ispirare dalla tipica donna in carriera con una vita frenetica che, tra i mille appuntamenti giornalieri, afferra i manici della sua borsa e corre via verso nuove avventure. L’immagine di una donna cosmopolita, libera da ogni limite, e padrona della sua vita.

La palette di colori, le trame e i materiali utilizzati sono tutti in pelle old time con base nera e sprazzi di marrone per dare volume. Nella pelle pregiata, completamente Made in Italy, è possibile trovare delle borchie ben posizionate internamente. Infine, tornano come must have della collezione le pelli serigrafate opache. 

La novità assoluta che dona un tocco di irriverenza e dolcezza al tempo stesso sono le patch floreali o con fiocchi colorati completamente personalizzabili. 

Alla prossima,
Miriam

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...