Immortale, l’ultimo capolavoro di Steven Savile

Buongiorno a tutti,

visto che come ben sapete questo periodo mi sto concentrando molto sulla lettura.. Ho un altro bellissimo libro da consigliarvi. Trattasi dell’ultimo capolavoro dello scrittore inglese Steven Savile, “Immortale”, che da sempre si cimenta nella stesura di opere a sfondo horror, fantasy e thriller. Attenzione, però, anche se il suo nome non vi dice niente… Non stiamo parlando di uno scrittore da quattro soldi, improvvisato. Il suo romanzo più conosciuto, “Silver”, ha raggiunto infatti il secondo posto nella classifica dei bestseller di Amazon ed è stato inserito dal The Bookseller nella top 30 dei titoli digitali più venduti del 2011. Inoltre, ha scritto e curato alcuni racconti del Doctor Who per la Big Finish Production. E’ stato candidato al British Fantasy Award nel 2000 e nel 2010. Ha vinto, infine, nella categoria Best Young Adult Original Novel degli Scribe Award del 2009 con il romanzo Primeval: Shadow of the Jaguar.

Ma di che parla Immortale?
Un uomo si sveglia in una camera sudicia senza memoria di chi sia o di come sia arrivato lì. Vedendo una vecchia Bibbia di Gideon sul comodino, si trova un nome: Temple. Immortale è la storia della ricerca di Temple della sua identità e del suo scopo in un mondo decadente e morente. Non è un cavaliere romantico, non è Sir Gawain, non ha spada né armatura, e in questo mondo spezzato non c’è nessuno di cui si possa fidare. Voltate le spalle a tutto e tutti, comincia la ricerca del proprio Santo Graal e, tentato da demoni e dei ad ogni passo, deve confrontarsi con la terribile verità di chi sia e come sia arrivato a svegliarsi in quella dannata stanza d’hotel.
Era stato foggiato in un esplosivo atto di terrore, un uomo buono trasformato nella Morte.
Temple arriva non su un cavallo pallido come il suo eterno fratello, ma a piedi, stanco, rotto e malato nell’anima.
A volte straziante, a volte illuminante e surreale, lo scrittore fantasy inglese Steven Savile ha creato una storia che l’autore di bestseller del New York Times T.M. Wright descrive come “Una storia sulla Morte scritta da un uomo che chiaramente ha conosciuto dei demoni”.

copertina

Immortale è un libro che ha riscosso, seppur in poco tempo, tanto successo. Basta pensare che la sua uscita in lingua originale risale ad Ottobre 2014 e quella in Italia a… Dicembre 2014!

In un’intervista, l’autore, ha dichiarato di voler “ringraziare ogni singolo lettore per aver voluto provare a leggere Immortale. Non posso esprimere quanto significhi per me, o quanto sia incredibile sapere che qualcuno in una diversa parte del pianeta sta leggendo qualcosa che ho scritto in una lingua che non sono in grado di leggere, ed è in qualche modo commosso dalle mie parole. E’ un’esperienza che rende più umili. Ma è anche il motivo per cui a 16 anni mi sono voltato verso mio padre in giardino e gli ho detto “Ho deciso cosa voglio fare da grande… voglio fare lo scrittore.” Sono i lettori che lo rendono possibile.”

Per chi si fosse incuriosito e vorrebbe acquistarlo, allego i link per acquistarlo!

Amazon: http://www.amazon.it/gp/product/B00QLFNSYS/ref=as_li_ss_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=24114&creativeASIN=B00QLFNSYS&linkCode=as2&tag=eufb-21

Google Libri: https://play.google.com/store/search?q=9781633397491&c=books

iTunes: https://itunes.apple.com/us/book/id945438440

Kobo: https://store.kobobooks.com/it-IT/ebook/immortale

 

Buona lettura,
Miriam

 

Annunci

Un pensiero su “Immortale, l’ultimo capolavoro di Steven Savile

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...