Un distorto equilibrio

Esistono nel mondo milioni di coppie innamorate e felici, o almeno apparentemente.
Questa apparenza non è basata sul ciò che si vuole far vedere agli altri.
Tutto, infatti, parte da una convinzione che si insinua nella mente della persona che, nella maggior parte delle volte, è la più innamorata.

Si può definire, in una coppia, chi dei due ama maggiormente l’altro?
E’ giusto dire: “Ehi, tra noi due quello che prova un’amore più intenso, vero e magari anche puro… Sono io.” ?

Eppure, arriva un momento in cui, nonostante tutte le benevoli auto-convinzioni, il mondo sembra crollarti addosso per il troppo dolore che quel rapporto crea. Cominci a capire che in quell’amore immenso, di così grande non è rimasto niente.

Si instaura una sensazione di in-equilibrio.
Ti senti come se non riuscissi più a capire; come se tutto corresse più di te e non puoi, non riesci, a stargli dietro. Allora ti fermi ed è lì che sei perduta.

Chi sei adesso?
Che persona sei diventata?
Quante bugie hai sopportato?
Quante volte hai fatto finta che tutto andasse bene?

Non riesci più a capire chi sei e dove ti eri preposta di andare. Sogni, obiettivi, viaggi.
Improvvisamente ti sei ritrovata a dover condividere con la tua mente, e con il cuore, la paura di dover scoprire verità che non ti appartengono.
Dentro di te si è creata una visione distorta di un’amore che sarebbe dovuto durare per sempre.
Forse è quello che fa più male.
Pensavi “fosse per sempre”.
Avevi già in mente il vostro “lieto fine”, come nei film.
Siete i registi della vostra storia sentimentale, ma non tutti sono capaci a recitare.
Un’amara verità che in pochi riescono a mandare giù.
Forse è questo il vero problema e qui mi metto in discussione anche io.
Non siamo capaci a guardare in faccia la realtà e ci sentiamo “meglio” nel distorto equilibrio che in tutti questi anni è diventato il nostro habitat naturale.

Miriam

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...