Paura d’amare

Ci sono individui che sono stati feriti e hanno paura di affidare nuovamente la propria vita ad un’altra persona. Io sono la prima, ma il mio, a differenza di altri, non è un caso patologico. Non capisco perché alcuni hanno una specie di “reazione allergica” e invece di provare a conoscere le persone preferiscono studiarle e farle cadere in fallo.
Della serie: “E’ tutto troppo perfetto, ci dovrà essere sotto qualche fregatura!”
Così, invece di frequentarsi e vivere serenamente la loro storia, finiscono quasi per “scommettere” chi dei due tradirà per primo la fiducia dell’altro, come se vi stesse mettendo “alla prova”.

Nel frattempo il rapporto va a rotoli, ma loro sono così impegnati a non farsi trovare in errore, che neanche si rendono conto di quanto quell’amore li stia logorando.
Si cominciano a trovare le prime incongruenze, si iniziano a dire frasi come “Non sei più lo/a stesso/a”. Vengono alla luce difetti che in passato, magari, neanche notavi.
“O cambi o possiamo finirla qui!” Peccato che non puoi pretendere di modificare un individuo se tu, in primis, non sei il primo a cambiare. Nessuno è perfetto, neanche tu.

Alla fine inizi a renderti conto della dura verità. Non potrà mai esserci amore in due persone così insicure e prevenute, due persone che si cercano per paura di rimanere soli e una volta ritrovati, quella solitudine, inevitabilmente, continua a non lasciarli.

Che senso ha amare in questo modo? Non è da masochisti?
Paranoie. Amore. Dolore. Amore. Lacrime. Amore.

Quella voglia di bastarsi, essenzialmente. L’importante è amarsi, no?
Invece, poi, ti ritrovi a vivere nella tua “anoressia” d’amore. Di passione.
Scarna di sentimenti. Dannatamente vuota.

Miriam Spizzichino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...